L’app che trasforma ogni oggetto in strumento musicale

da , il

    La app più divertente di sempre? La sta creando un italiano

    Ecco l’app per smartphone che trasforma qualsiasi oggetto in uno strumento musicale. Ma proprio qualsiasi come uno scolapasta, un’automobile, un qualsiasi mobile della casa, non è importante. Va bene anche un albero dunque un essere vivente oltre alla carrozzeria dell’automobile. L’idea, chiamata Mogees, è di un giovane italiano di nome Bruno Zamborlin, che ora vive a Londra. Si può creare una melodia andando a tamburellare e toccare coi polpastrelli ovunque. Si potrà utilizzare ad esempio durante concerti di musica elettronica, ma anche per l’insegnamento musicale o per giocare. Al momento attuale non è ancora possibile scaricarla dagli store dato che è in ricerca di fondi su Kickstarter. “Finalmente sto riuscendo nel mio intento di portare la musica fuori, tra la gente“, ha dichiarato Bruno.