Sony Xperia Z3: scheda tecnica e uscita del nuovo topclass

Sony Xperia Z3: scheda tecnica e uscita del nuovo topclass
da in Android, Cellulari, Smartphone, Sony, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Sony Xperia Z3: scheda tecnica e uscita del nuovo topclass

    Sony Xperia Z3 è ufficiale e porta con sé migliorie non così esagerate rispetto al modello precedente Z2. La sua scheda tecnica offre caratteristiche di alto range con un display che rimane sempre da 5.2 pollici a risoluzione Full HD 1080, ma la scocca presenta linee più morbide ed è più sottile. Progredisce il sistema operativo che diventa Android 4.4.4 e il processore quad core arriva al Snapdragon 801 con clock a 2.5 GHz con Andreno 330 e 3GB di RAM con 16GB di memoria interna espandibile via microSD. È anche più resistente ad acqua e polvere grazie alla certificazione livello IP68 e la fotocamera offre un maggiore grandangolo e lenti migliorate. Che sia sufficiente a acconsentire all’acquisto?

    Era proprio necessario Sony Xperia Z3? In effetti è un ottimo dispositivo, ma se contiamo che la sua scheda tecnica e le caratteristiche non sono poi così esageratamente più alte rispetto a Sony Xperia Z2 ufficializzato lo scorso febbraio al MWC 2014 rimane qualche dubbio. La strategia di Sony – come vi avevamo già fatto notare – non sembra essere condivisibile così apertamente, perché sta provocando parecchio malcontento da parte degli utenti. Immaginate di dover comprare un topclass per 699 euro e poi dopo 4-5 mesi vedervene sbucare un nuovo che cambia solo di qualche virgola? Il lato positivo è che potrebbe essere un buon motivo per non essere troppo scontenti dato che il proprio telefono non è poi così tanto scarso rispetto al successivo, ma è vero che la svalutazione è quasi “immediata” e fastidiosa.

    Sony Xperia Z3 è in arrivo, manca poco all’uscita allo scoperto del nuovo smartphone di Sony che dovrebbe fare il proprio ingresso in società al prossimo IFA 2014 di Berlino a settembre, com’era già capitato per il suo predecessore Sony Xperia Z1S. D’altra parte sono passati circa 5 mesi dall’ufficializzazione di Sony Xperia Z2 e – come avevano fatto sapere dai piani alti della società nipponica – Sony avrebbe presentato un nuovo flagship ogni 6-8 mesi per rimanere al passo coi tempi dato che non ci si può più permettere di rimanere indietro nemmeno per un breve periodo.

    Ormai sono lontani i tempi in cui si svelava un topclass all’anno. Come sarà Sony Xperia Z3? Diamo un’occhiata alle indiscrezioni su scheda tecnica, uscita e soprattutto prezzo.

    Con una presentazione così massiccia e corposa nel tempo, non dobbiamo aspettarci novità esagerate in Sony Xperia Z3 rispetto a Sony Xperia Z2. Che sia in uscita non è solo preventivabile dai precedenti dato che a IFA è sempre uscito un Sony di alto range ultimamente, ma anche dal fatto che il nuovo dispositivo abbia già ottenuto la certificazione FCC e dunque sia a un passo dal valcare la porta dell’ufficialità. L’IFA 2014 scatterà a Berlino il prossimo 5 settembre per chiudersi il 10 settembre, ma tutto suggerisce che sarà presentato nella giornata delle preview il 4 o addirittura il 3 settembre. Come sarà la scheda tecnica di Sony Xperia Z3? Sony Xperia Z3 è stato protagonista di un’indiscrezione degli ormai rumorosissimi di @evleaks che hanno ipotizzato il nuovo sistema operativo Android KitKat 4.4.4 con interfaccia proprietaria leggera montata sopra, uno schermo touchscreen da 5.15 pollici a risoluzione non ancora QHD quando una più tradizionale Full Hd 1920×1080 pixel, spessore di 7 millimetri contro gli 8.2 millimetri di Z2, fotocamera da 20.7 megapixel in linea col modello precedente, fotocamera anteriore da 2.1 megapixel, processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 da 2.4GHz con 3GB di Ram, una GPU Adreno 330 e 16GB di memoria interna espandibile via microSD. Il riepilogo:

    • Sistema operativo Android KitKat 4.4.4
    • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 da 2.4GHz con 3GB di Ram e GPU Adreno 330
    • Schermo touchscreen da 5.15 pollici Full HD
    • Fotocamera da 20.7 megapixel e anteriore da 2.1 megapixel
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC
    • Memoria da 16GB espandibile via microSD
    • Spessore di 7 millimetri

    Certo, ci si aspettava in realtà qualcosa di più. L’uscita in commercio – se verrà ufficializzato come sembra a settembre, dovrebbe essere poi repentina, comunque a inizio autunno per un prezzo di vendita in linea col modello precedente di 699 euro.

    795

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCellulariSmartphoneSonyTecnologia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI