Huawei Mediapad X1: il phablet più abbondante

Huawei Mediapad X1: il phablet più abbondante
da in Cellulari, Huawei, Smartphone, Tablet, Tecnologia
    L'anteprima di Huawei Mediapad X1

    Era nato come tablet, ma è venduto ora in Italia come phablet: stiamo parlando di Huawei Mediapad X1 che si presenta come un ottimo terminale da 7 pollici dalla cornice piuttosto sottile e dallo spessore abbastanza ridotto così da risultare persino tascabile. Ufficializzato al Mobile World Congress 2014 di Barcellona lo scorso febbraio, finalmente arriva anche da noi puntando sulla sua natura telefonica. Può infatti sia effettuare chiamate sia inviare SMS sia ovviamente navigare ad alta velocità grazie al modulo integrato. Il prezzo è interessante, 399 euro, scopriamone di più con la scheda tecnica “muscolosa”.

    La strategia di Huawei è furba e condivisibile: non era così facile vendere Huawei Mediapad X1 come tablet a 399 euro visto che ci sono alternative più succose e convenienti, ma se lo si piazza come phablet il discorso cambia. Ecco così quello che si può considerare uno dei migliori smartphone abbondanti (è di ben 7 pollici la diagonale) del mercato. Dentro si trova tanta qualità dallo schermo Full HD alla fotocamera da 13 megapixel in un corpo estremamente compatto di 7.18 millimetri di spessore e 103.9 millimetri di larghezza.

    Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, c’è una buona fotocamera da 13 megapixel sul retro con apertura da f/2.4 molto luminosa e sensore frontale da 5 megapixel da f/2.2 ancora più aperto per selfie di qualità. Il processore non è di ultima generazione, è un Huawei HiSilicon Kirin 910 da 1.6GHz quad-core Cortex-A9 CPU con 2GB di RAM e Mali-450 MP4 GPU, c’è poi una memoria interna è da 16GB ma si può espandere via microSD di ulteriori 32GB, connettività 4G in tutto il mondo a 150Mbps (LTE Cat 4) e grazie ai moduli TD-LTE e FD-LTE e ovviamente GPS, Wi-Fi 802.11n e Bluetooth.

    • Sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean
    • Processore Huawei HiSilicon Kirin 910 da 1.6GHz quad-core Cortex-A9 CPU con 2GB di RAM
    • Fotocamera da 13 megapixel f/2.4 e da 5 megapixel f/2.2 frontale
    • Schermo touchscreen da 7 pollici a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel
    • Mali-450 MP4 GPU
    • Memoria interna da 16GB espandibile via microSD di ulteriori 32GB
    • Wi-Fi 802.11, GPS, Bluetooth

    Ricordiamo l’ottimo prezzo, 399 euro. Recentemente sono usciti anche Huawei Ascend P7 e Huawei Ascend G750, clicca sui link per le nostre recensioni.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariHuaweiSmartphoneTabletTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI