Sony Xperia T3: scheda tecnica, uscita e prezzo

Sony Xperia T3: scheda tecnica, uscita e prezzo
da in Android, Android Kitkat, Cellulari, Smartphone, Sony, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Sony Xperia T3: il phablet sottiletta

    Sony Xperia T3 si presenta come lo smartphone con schermo da 5.3 pollici più sottile al mondo con il suo spessore di soli 7 millimetri che batte ogni precedente record. In realtà è un primato abbastanza fine a se stesso dato che non ci sono poi così tanti cellulari intelligenti che montano display di questa precisa diagonale, tuttavia ci troviamo di fronte a un vero e proprio prodigio del settore. Nonostante il profilo sottiletta, infatti, include tutto ciò che serve per un’esperienza completa sotto il profilo multimediale, produttivo, ludico e di intrattenimento. Qui sopra un filmato che racconta il nuovo T3, dopo il salto tutte le caratteristiche tecniche e il prezzo e uscita per l’Italia.

    Ci si aspettava il nuovo modello di Sony Xperia Ultra e invece ecco Sony Xperia T3 che punta tutto su un design spinto ai limiti dell’ingegneria hitech moderna. Come raccontato da Calum MacDougall, Direttore Marketing della gamma Xperia di Sony Mobile Communications, il design OmniBalance punta su bordi in acciaio e scocche in policarbonato opaco sul lato anteriore e posteriore: “Xperia T3 è stato costruito con un’attenzione ai dettagli pensando a coloro che apprezzano un design distintivo nella loro vita quotidiana”. In generale sembra però strizzare più l’occhio a un pubblico femminile che a uno maschile, proprio grazie alla sua estetica raffinata e elegante.

    A livello tecnico, T3 – che pesa solo 148 grammi nonostante la mole – monta uno schermo da 5.3 pollici a risoluzione HD di tipo IPS TRILUMINOS potenziato dal motore di elaborazione d’immagini Mobile Bravia Engine 2 per offrire colori più vividi e reali e soprattutto più vicini alla resa dei TV moderni. Peccato solo che sia a risoluzione 1280×720 (con densità di 277ppi) e non 1290×1080 pixel. Sul retro trova spazio una fotocamera da 8 megapixel con flash LED con sensore Cyber Shot Exmor RS, capacità di salvare video in formato Full HD 1920×1080 pixel e speciale funzione HDR attiva anche nei video FHD e videocamera frontale da 1.1 megapixel.

    In più c’è il sistema di stabilizzazione con tecnologia SteadyShot. Ci sono per altro applicazioni fotografiche già pre-caricate come AR effect (per la realtà aumentata), Timeshift burst, Creative effects e Portrait Retouch.

    La scheda tecnica prosegue con dimensioni di 150.7x77x7mm, supporto alla connettività veloce 4G LTE, sistema operativo Android KitKat con interfaccia proprietaria, processore quad-core Qualcomm Snapdragon da 1.4GHz con 1GB di RAM, memoria interna da 8GB (di cui 5GB disponibili) espandibili via 32GB, Wi-Fi con tecnologia Miracast, Bluetooth 4.0, DLNA, NFC, batteria da 2500mAh con autonomia da 688 ore in standby e 12 ore e 46 minuti di conversazione (ampliabili tramite modalità Stamina) e tre diverse colorazioni come nero, bianco e porpora.

    • Connettività 4G LTE
    • Schermo touchscreen da 5.3 pollici a risoluzione HD di tipo IPS TRILUMINOS con motore di elaborazione d’immagini Mobile Bravia Engine 2
    • Dimensioni 150.7x77x7mm per 148 grammi di peso
    • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 400 da 1.4GHz con 1GB di Ram
    • Fotocamera da 8 megapixel con flash LED e sensore Cyber Shot Exmor RS, con video offerti in formato Full HD 1920×1080 pixel e speciale funzione HDR attiva
    • Fotocamera frontale da 1.1 megapixel
    • Wi-Fi Miracast, Bluetooth 4.0, DLNA, NFC
    • Memoria da 8GB espandibile fino a 32GB
    • Batteria da 2500mAh con modalità STAMINA

    Il prezzo del dispositivo è di 399 euro ed è già acquistabile ad esempio dal sito ufficiale di Sony.

    688

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidAndroid KitkatCellulariSmartphoneSonyTecnologia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI