Smartphone Amazon con gesture 3D uscirà il 18 giugno

Smartphone Amazon con gesture 3D uscirà il 18 giugno
    Sta per arrivare lo smartphone Amazon

    Dopo una lunghissima attesa, lo smartphone di Amazon potrebbe vedere la luce finalmente il prossimo 18 giugno. Il colosso del web ha infatti pubblicato su Youtube il video che vedete qui sopra e che rappresenta la reazione di alcune persone davanti a un dispositivo misterioso che gli viene consegnato. La videocamera non inquadra mai ciò che stanno maneggiando, ma si può comprendere che sia qualcosa di tascabile proprio come un cellulare intelligente o al peggio un ennesimo tablet. Dal video emergono particolai apprezzabili che possono svelare in anteprima qualcosa sul nuovo device, che potrebbe infatti offrire comandi gestuali evoluti e una speciale interfaccia 3D innovativa. La data di uscita allo scoperto è stata confermata, il 18 giugno appunto. Scopriamone di più.

    Amazon non è più solamente uno dei più importanti portali di ecommerce della rete perché da tempo ha avviato la produzione e la commercializzazione di dispositivi propri. In un primo momento erano i semplici lettori di ebook ossia di libri digitali come il mitico Kindle, poi si è passati ai tablet con sistema operativo Android della gamma Kindle Fire. In questi anni abbiamo potuto apprezzare almeno una decina di device di varia potenza, funzionalità e ovviamente prezzo. Ma mancava sempre un pezzo ossia lo smartphone, il cellulare intelligente che potesse raggiungere la platea mondiale con più forza e potere. I tempi sono finalmente maturi.

    Il video che possiamo ammirare qui sopra parla in modo diretto, ma senza mostrarlo, di un dispositivo di nuova generazione che sarà svelato il prossimo 18 giugno con un evento non solo “fisico” a Seattle, ma anche online. Un po’ come i vari keynote di Apple, giusto per capirci. Cosa dobbiamo attenderci? Uno smartphone con comandi evoluti, che consente di poter essere controllato con gesti della mano o del capo, come suggerisce il filmato qui sopra. Forse in modo nettamente più naturale rispetto a quanto faceva già Samsung Galaxy S4 l’anno scorso (vedi la nostra recensione).

    Ok, ma come sarà la scheda tecnica e il prezzo dell’Amazon-phone.

    Domanda da 100 milioni di dollari. Potrebbe essere di alto range, ma non esageratamente alto. Si potrebbe prospettare un dispositivo con schermo da 4.5-5 pollici in formato Full HD 1920×1080 pixel oppure al peggio HD da 1280×720 pixel, il processore dovrebbe essere un quad core accompagnato da 2GB di Ram. Ci dovrebbe essere una doppia fotocamera su fronte e su retro così come il GPS, il Wi-Fi e il Bluetooth. I materiali saranno plastici per ridurre al minimo la spesa per un prezzo che dovrebbe essere non superiore ai 300 dollari negli USA e ai 300 euro da noi. State collegati, vi terremo aggiornati.

    558

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI