Google Maps: foto divertenti nascoste su Street View

Google Maps: foto divertenti nascoste su Street View

Una soluzione ecologica e divertente, per ottenere immagini davvero suggestive e naturali

da in Google, Tecnologia

    Giù di morale? Salta subito su Google Maps e fatti un giro a livello stradale su Google Street View perché potrai farti davvero un sacco di risate con tantissime situazioni al limite del film comico. Foto divertenti e imbarazzanti, scenette che sembrano effettivamente quasi sceneggiate e non scatti immortalati al posto giusto nel momento giusto. Eppure dobbiamo necessariamente credere alla buona fede di Google, non ci sarebbe motivo di pensare al contrario, se non in alcuni casi troppo paradossali per essere veri come l’uomo senza vestiti all’interno di un baule, un parto per strada e altre immagini che non vi anticipiamo, ma che potete incontrare nella nostra popolatissima fotogallery qui sopra. Non è l’unica raccolta di foto prese da Google Maps.

    Come vi abbiamo già raccontato più volte, Google Maps è un servizio gratuito che incorpora migliaia e migliaia di foto satellitari da diverse altitudini dallo spazio fino a quote commerciali. Permette di calcolare percorsi e itinerari e anche di monitorare la situazione del traffico. Ma sotto questa “crosta” seriosa nasconde molto di più, grazie a Google Street View ossia il servizio di mappatura a livello stradale a un’altezza paragonabile a quella umana. Come lavora? Grazie alle Google Car che montano sul proprio tetto una fotocamera panoramica che salva ogni secondo uno scatto a 360 gradi.

    In tal modo si possono godere tante altre foto strepitose, come quelle più imbarazzanti.

    E che dire della frotta di stupende ragazze che camminano per le strade del mondo, dall’Italia all’Est Europa, dal Nord Europa all’Asia, dal Nord America al Sud America senza dimenticare Africa e Oceania? C’è una ampia raccolta anche di queste bellezze, paparazzate involontariamente dalle GCar con le foto più hot:

    E per chi vuole documentarsi su come è cambiato il mondo, non si perda la nostra raccolta fotografica dei prima e dopo con mappe del passato paragonate con quelle moderne:

    377

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GoogleTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI