Un albero per ogni 10 video hot cliccati: l’iniziativa a luci rosse e verdi

Un albero per ogni 10 video hot cliccati: l’iniziativa a luci rosse e verdi
da in Ecologia, Internet, Tecnologia
    Un albero per ogni 10 video hot cliccati: l’iniziativa a luci rosse e verdi

    Online ci sono due colori molto amati: il primo è il rosso come le luci dei siti più caldi e piccanti; il secondo è il verde dell’ecologia, da sempre un tema molto apprezzato dagli internauti. C’è un’iniziativa che li collega tutti e due e che parte da uno dei portali di condivisione video più apprezzati, stiamo parlando di un grande sito americano (datemi una p, datemi una o, datemi una r, datemi una n e datemi un hub punto com) che ha aderito all’iniziativa speciale dell’Arbor Day 2014 dal 25 aprile al 2 maggio stimolando i porpri utenti a cliccare senza sosta sui video ospitati sul portale. Per ogni 10 filmati che saranno aperti e visualizzati sarà infatti piantato un albero.

    Al momento della stesura di questo articolo ci si sta avvicinando ai 15.000 alberi essendo stati visualizzati qualcosa come 1.5 milioni di video. Fatti due conti, vuol dire che il portale dovrà certo dare sfogo a un’iniziativa benefica senza precedenti per un colosso del mondo dei film per adulti. C’è chi parla di modo di riciclare denaro non pulitissimo, ma è più semplicemente un caso di vero e proprio marketing green 2.0 che tanto piace agli internauti e che aumenta la reputazione del sito. Dal canto suo, il portale potrà dimostrare di essere utile a qualcosa oltre a tenere compagnia a anime solinghe.

    Non che gli accoppiati siano esenti da visite, tutt’altro. Ad ogni modo il gigante dei video hot si merita la palma di inziativa più singolare e seducente per la settimana speciale dell’Abor Day 2014 dal 25 aprile al 2 maggio che solitamente si festeggiava offline. In cosa consiste? E’ nato a Nebraska City nel Nebraska nel 1872 dietro idea di J. Sterling Morton e già il primo giorno in cui fu indetto (10 aprile dello stesso anno) furono piantate 1 milione di piante.

    Appunto le persone si recano nei parchi cittadini per prendersi cura delle piante oppure ne piantano di nuove nel giardino di casa. Una forma di invasione green per coccolare questi mattoni fondamentali per la vita sul nostro pianeta. Il portale ha trovato ance una bella rima visto che ha messo il suo nome, che ricordiamo finisce per hub con la frase “... gives America wood” ossia dà il legno all’America.

    Nemmeno da specificare che il termine legno in slang si riferisce a una ben nota parte anatomica maschile quando è particolarmente contenta, dunque un doppio significato come da tradizione nell’industria a luci rosse. Chissà se nel caso sarà realizzato qualche filmato nell’ambiente bosco così da portare il green all’interno del red in maniera concreta e letterale? Ovviamente tifiamo per i due milioni di clic, alla fine basta poco, si può anche fare con una mano sola.

    493

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EcologiaInternetTecnologia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI