Salone del Mobile 2014 di Milano: le novità hitech

Salone del Mobile 2014 di Milano: le novità hitech
    Salone del Mobile 2014 di Milano: le novità hitech

    Si sta per chiudere il Salone del Mobile 2014 di Milano ed è tempo di bilanci. Quali sono le innovazioni tecnologiche più interessanti che sono state mostrate alla fiera che sta mobilitando il capoluogo lombardo sia all’interno sia all’esterno con il Fuorisalone? Abbiamo potuto apprezzare speciali elettrodomestici che sembrano sempre più vicini a smartphone dato che possono sfruttare un sistema operativo e la connessione Wi-Fi per comunicare senza fili tra loro o – a distanza – con l’utente. È stato un trionfo di luci LED di svariata forma e sfumatura, magari anche sapientemente miscelate a elementi di arredo o funzionali come le cappe da cucina, per un design bello e utile anche con l’uso di materiali alternativi, più ecologici e duraturi. Senza dimenticare i modelli “rigeneranti per le piante”. Nel video qui sopra, diverse novità da non perdere.

    Ci sono anche ampi e professionali sistemi per conservare il vino a parete all’interno di ambienti climatizzati che cercano di ricreare la stessa atmosfera che si può apprezzare nelle cantine, così da un lato preservare le qualità del vino e dall’altro fornire un elemento di design per abbellire la cucina. Il salone del mobile di Milano è uno dei più importanti al mondo e si tiene ogni anno, con sede nel 2014 a Fiera di Rho a pochi passi dalla città. Inaugurata lunedì, durerà fino a domenica 13 aprile. Nel video possiamo ammirare altri oggetti di design notevoli e stuzzzicanti.

    Che dire ad esempio della piscina-vasca idromassaggio da interno/esterno con LED per la cromoterapia? Così si unisce l’utile al dilettevole perché si potrà fare un bagno con bolle a massaggiare e allo stesso tempo ci rilasserà con sfumature che rilassano e permettono di tonificare e riportare la mente in uno stato di pace. Molto interessanti anche i seggiolini per doccia che sono ripiegabili e sono anche colorati dato che qui l’occhio vuole sempre la propria parte.

    Ci sono seggioloni simili a caramelle e spazzoloni dalle forme animalesche.

    Bagno e cucina sono senza dubbio i protagonisti assoluti di questa manifestazione con una serie di accessori che puntano certo forse più sulla forma che sulla sostanza, ma in quanto a design catturano immediatamente l’occhio. Il Salone del Mobile 2014 ha contato su uno spazio espositivo di 200.000 metri quadrati con un totale di 1700 espositori.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN TecnologiaWi-FiArredamentoElettrodomestici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI