Il baby robot che viene dal Giappone [VIDEO]

Il baby robot che si chiama Affetto è stato creato nell'Asada Laboratory del Department of Adaptive Machine Systems dell'Università giapponese di Osaka University e sembra proprio un bambino di due anni in carne e ossa. Si muove grazie a congegni meccanici e pesa circa 3 chili. Gli scienziati giapponesi l'hanno realizzato per studiare le interazioni tra i bambini e gli adulti che li accudiscono, secondo la robotica cognitiva.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD