La NASA fotografa gli spettri rossi


La NASA è riuscita a catturare in alcune immagini gli spettri rossi, dei fenomeni elettrici atmosferici rari, una specie di appendice dei fulmini, che avvengono in maniera copiosa durante i temporali. Come in una sorta di costruzione verticale, al di sotto delle nuvole si manifestano i fulmini che tutti conosciamo, ma al di sopra (fino a 80km) possono avvenire questi particolari e suggestivi episodi di flash rosso-blu dovuti dalla ionizzazione dell’aria, che durano pochi millesimi di secondo e dunque sono molto difficili da osservare a occhio nudo.

Leggi tutto su tecnocino.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD