Class action contro Apple, Facebook e Twitter: denunciate per violazione della privacy

Una class action è stata formata per combattere la violazione della privacy che sistematicamente viene adoperata a fini commerciali e così molte aziende di primo piamo sul web sono state denunciate. Tra queste ci sono Apple, Facebook, Twitter, ma anche Path, Beluga, Yelp, Burbn, Instagram, Foursquare, Gowalla, Foodspotting, Hipster, LinkedIn, Rovio , ZeptoLab, Chillingo, Electronic Arts, e Kik Interactive.

Leggi tutto su tecnocino.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD