L’allenatore svedese Andersson pulisce lo spogliatoio dopo Italia-Svezia

Sta facendo il giro dei social la foto dell'allenatore svedese Janne Andersson che pulisce lo spogliatoio dopo Italia-Svezia, dopo la partita che ha sbattuto gli azzurri fuori dai Mondiali Russia 2018. «Russia! Puliremo e puliremo ancora la prossima estate!»: la didascalia della foto su Twitter

da , il

    L’allenatore svedese Andersson pulisce lo spogliatoio dopo Italia-Svezia

    Sta facendo il giro dei social la foto dell’allenatore svedese Janne Andersson che pulisce lo spogliatoio dopo Italia-Svezia. Ed era prevedibile, così come gli inevitabili paragoni con l’allenatore (uscente?) dell’Italia Gian Piero Ventura.

    Da un lato il tecnico svedese Andersson che, dopo la partita che ha sbattuto gli azzurri fuori dai Mondiali Russia 2018, ha tolto con le sue mani i rifiuti che i suoi giocatori avevano lasciato nello spogliatoio di San Siro.

    La foto è stata scattata dallo psicologo della nazionale svedese Daniel Ekvall, che ha accompagnato l’immagine su Twitter con la frase: «Russia! Puliremo e puliremo ancora la prossima estate!».

    Dall’altra il contestatissimo allenatore azzurro Ventura, tra i principali artefici della clamorosa esclusione dell’Italia da Russia 2018, reo di non essersi dimesso (nonostante la promessa di circostanza alle Iene) ma di stare trattando, a quanto pare, una lauta buonuscita dal suo contratto da 900mila euro netti fino all’estate.

    Dopo la foto dell’allenatore svedese che pulisce lo spogliatoio, sono partiti all’attacco i populisti su Facebook. Questo il succo: «Loro hanno un allenatore civile che pulisce con le sue mani lo spogliatoio dopo la vittoria, noi un allenatore che non solo non si dimette, ma pretende anche soldi per risolvere il contratto».

    Un Ventura a cui la catena di arredamento svedese Ikea ha proposto una panchina…