Italia-Svezia: probabili formazioni, dove vederla in diretta TV e in streaming

La partita Italia-Svezia si gioca questa sera alle 20.45 a San Siro. Gli Azzurri partono dallo 0-1 di Stoccolma e per andare ai Mondiali di Russia 2018 devono assolutamente vincere con due gol di scarto. Ventura fa esperimenti pure oggi, con l'esordio di Jorginho e solo la seconda da titolare in Nazionale per Gabbiadini. Ecco probabili formazioni, diretta TV e streaming, pronostico e quote di Italia-Svezia

da , il

    Italia-Svezia: probabili formazioni, dove vederla in diretta TV e in streaming

    Italia-Svezia: ci si gioca tutto in 90′. Stasera, alle 20.45, San Siro è pronto (e tutto esaurito) per spingere gli Azzurri alla rimonta contro i gialloblù, che a Stoccolma hanno vinto per 1-0. Chi passa il turno, va ai Mondiali di Russia 2018, chi perde resta a casa. Per la nostra nazionale sarebbe solo la seconda volta in tutta la storia, dopo l’eliminazione patita prima della Coppa del mondo del 1958, in Svezia. Gli Azzurri, per qualificarsi, devono vincere con 2 gol di scarto. In caso di 1-0 si va ai supplementari, con tutti gli altri risultati passa la formazione nordica. Vediamo probabili formazioni, dove vedere la partita in diretta TV e in streaming, pronostico e quote.

    ITALIA SVEZIA: INFO GENERALI

    Giampiero Ventura rivoluziona l’Italia per l’appuntamento decisivo. In campo Florenzi in mezzo al campo, Gabbiadini davanti al fianco di Immobile. E chiede la spinta del pubblico milanese che, per l’occasione, allestirà una coreografia tutta tricolore. Buffon e compagni cercano anche di ammiccare alla storia: sono imbattuti da 44 gare interne, con 36 vittorie e 8 pareggi. Non perdono in gare ufficiali dal 1999.

    La Svezia, invece, ha perso tre delle ultime quattro trasferte ufficiali. C’è anche un’affermazione in casa dell’Italia da parte della formazione nordica. Per il resto, due pareggi e sette sconfitte. Ma parte in vantaggio di un gol, dunque con i favori del pronostico. Mentre il bilancio complessivo delle sfide contro la nostra rappresentativa nazionale è di 6 vittorie, sei pari e 11 sconfitte.

    Alla vigilia, Ventura ha detto: “Accetto i consigli, ma decido di testa mia”. Una frase sintomatica del fatto che il commissario tecnico è perfettamente cosciente che un’eliminazione gli costerebbe l’esonero a stretto giro di posta. Ma anche andando ai Mondiali, la sua panchina non è così sicura. Si parla infatti di un Gigi Di Biagio traghettatore in attesa di un ritorno di Antonio Conte o di qualche altro big.

    ITALIA SVEZIA: PROBABILI FORMAZIONI

    Probabili formazioni Italia

    (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Florenzi, Jorginho, Parolo, Darmian; Immobile, Gabbiadini. All.: Ventura.

    Probabili formazioni Svezia

    (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson, Johasson, Forsberg; Berg, Toivonen. All.: Andersson.

    ITALIA SVEZIA: DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

    L’appuntamento per Italia Svezia è su Rai Uno, con collegamento in diretta dopo il telegiornale a dalle 20.45 il calcio d’inizio. La telecronaca è affidata ad Alberto Rimedio, con parte tecnica affidata a Walter Zenga. E’ disponibile lo streaming su pc, tablet e smartphone grazie alla piattaforma RaiPlay. Su Radio Uno, ‘Zona Cesarini’ dalle 20.20 alle 24. Nel dopopartita, interviste e commenti di quella che potrebbe diventare l’impresa o la disfatta di Milano.

    ITALIA SVEZIA: PRONOSTICO E QUOTE

    L’Italia gode dei favori del pronostico alla vigilia: una sua vittoria è quotata 1,53, il pareggio paga 4,00, la vittoria degli svedesi 8,00. Si punta molto sull’under, come all’andata (1,53). Ciro Immobile primo marcatore della partita è ben quotato. Del resto, stiamo parlando del capocannoniere della serie A. Eurobet però punta deciso sullo 0-0, che manderebbe in Russia la Svezia (4,90). Andiamo a vedere in successione quale sono gli altri risultati previsti.

    Il 2-0 per l’Italia, che cambierebbe completamente l’esito finale dei 180′ e che permetterebbe a Bonucci e compagni di andare ai Mondiali, è quotato 5,50. Sisal, invece, pensa che sarà 1-1 (5,70) o, addirittura, crede nello smacco di una sconfitta interna da parte degli Azzurri, per 0-1 (5,90). La possibilità che entrambe le squadre segnino nel primo tempo vale 5,75 per Eurobet, 5,80 per Sisal.

    ITALIA SVEZIA: GLI ESPERIMENTI DI UN CT CONFUSO

    L’Italia in 90′ si gioca i Mondiali. E Giampiero Ventura che fa? Improvvisa. Florenzi mezzala, prima di tutto. Quando il giocatore della Roma, da una vita, gioca sulla fascia. Poi Gabbiadini e Immobile coppia d’attacco, con il primo che solo una volta è partito titolare, nel 2015. Non bastasse, c’è l’esordio ufficiale con l’Italia per il brasiliano Jorginho che, di fatto, va a sostituire lo squalificato Verratti.

    Troppi esperimenti in una partita da dentro e fuori. A conferma che Ventura è confuso. Solo il fattore campo e la voglia di esserci dei senatori (a cominciare da Buffon) potrebbe giocare un ruolo determinante ai fini della qualificazione. Sulle scelte di formazione, infatti, non ci siamo. O forse Ventura spera nel ‘casino organizzato’ per mandare in soffitta i piani della Svezia.

    Un’altra domanda: perché non provare a passare dal 3-5-2 al 4-3-3, magari con Candreva più avanzato, Immobile al centro e l’inserimento di Insigne dall’inizio? Una formazione maggiormente offensiva in un incontro in cui bisogna segnare almeno due gol era attesa. Ma non sarà così. Ventura non cambia idea e la sensazione è che sia pronto a naufragare con la squadra. A meno che lo stellone azzurro, sull’orlo del precipizio, non ci regali un’impresa di cuore e grinta.