Serie A 7a giornata: probabili formazioni, dove vedere le partite in TV e in streaming

La 7a giornata di serie A è in programma tra sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre. A parte i due big match domenicali – Milan Roma e Atalanta Juventus, all'ora di pranzo c'è il Napoli in casa con il Cagliari per il Settebello. La Lazio riceve il Sassuolo in ballo punti salvezza in Spal Crotone. Il Verona prova a dare segni di vita a Torino con i granata

da , il

    Serie A 7a giornata: probabili formazioni, dove vedere le partite in TV e in streaming

    La 7a giornata di serie A si gioca tra sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre. Big match a parte – Milan Roma e Atalanta Juventus, il Napoli potrebbe proseguire la sua marcia senza macchia in casa contro il Cagliari, l’Inter a Benevento pure dovrebbe fare risultato. Interessante Lazio Sassuolo, mentre Spal Crotone è già match dai punti pesanti per la salvezza, anche se i calabresi sono reduci da una vittoria. Ecco le probabili formazioni, dove vedere le partite in TV e in streaming.

    UDINESE SAMPDORIA (SABATO 30 SETTEMBRE ALLE 18)

    Udinese (4-3-2-1): Bizzarri; Stryger Larsen, Angella, Nuytinck, Samir; Fofana, Behrami, Jankto; De Paul, Lasagna; Maxi Lopez. All.: Delneri.

    Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Regini Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All.: Giampaolo.

    TV: La gara sarà visibile solo agli abbonati Sky sul canale Super Calcio. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo, sempre per gli abbonati Sky.

    GENOA BOLOGNA (SABATO 30 SETTEMBRE ALLE 20.45)

    Genoa (3-4-3): Perin; Biraschi, Rossettini, Zukanovic; Rosie, Cofie, Bertolacci, Migliore; Ricci, Pellegri, Palladino. All.: Juric.

    Bologna (3-5-2): Da Costa; Maietta, Gonzalez, Helander; Mbaye, Donsah, Pulgar, Poli, Masina; Verdi, Palacio. All.. Donadoni.

    TV: Genoa-Bologna sarà trasmessa sia sul digitale terrestre su Premium Sport, che sul satellite sui canali Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Calcio 1. Streaming possibile con Premium Play e Sky Go.

    NAPOLI CAGLIARI (DOMENICA 1 OTTOBRE ALLE 12.30)

    Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri.

    Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Padoin, Andreolli, Romagna, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro, Giannetti; Sau. All.: Rastelli.

    TV: La gara del San Paolo tra Napoli e Cagliari sarà trasmessa sia sulla piattaforma Sky sui canali Sky Super Calcio HD e Sky Calcio 1 HD, che su Mediaset Premium, sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky, e su Premium Play per gli abbonati Premium.

    BENEVENTO INTER (DOMENICA 1 OTTOBRE ALLE 15)

    Benevento (4-4-2): Belec; Letizia, Venuti, Costa, Di Chiara; Lombardi, Cataldi, Memushaj, Lazaar; Coda, Puscas. All.: Baroni.

    Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Dalbert; Gagliardini, Borja Valero; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. All.: Spalletti.

    TV: Sarà possibile seguire l’incontro sia su Sky (Sky Calcio 1) che su Premium (Premium Sport 2). Chi vorrà usufruire del servizio streaming per pc, smartphone e tablet potrà sintonizzarsi sia sul servizio Sky Go (valido per gli abbonati Sky) che su Premium Play (valido per gli abbonati Premium).

    CHIEVO FIORENTINA (DOMENICA 1 OTTOBRE ALLE 15)

    Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Dainelli, Gamberini, Cacciatore; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Castro; Birsa, Inglese. All.: Maran.

    Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Bruno Gaspar, Pezzella, Astori, Maxi Olivera; Veretout, Badelj; Benassi, Therau, Chiesa; Simeone. All.: Pioli.

    TV: Chievo-Fiorentina sarà trasmessa in diretta sia sulla piattaforma satellitare Sky, sul canale Sky Calcio 3, sia sul digitale terrestre, sul canale Premium Calcio 2. Sarà inoltre possibile la visione del match in streaming su pc, smartphone o tablet, tramite SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Mediaset.

    LAZIO SASSUOLO (DOMENICA 1 OTTOBRE ALLE 15)

    Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All.: Inzaghi.

    Sassuolo (3-5-2): Consigli; Cannavaro, Acerbi, Letschert; Lirola, Sensi, Missiroli, Duncan, Adjapong; Berardi, Matri. All.: Bucchi.

    TV: Lazio-Sassuolo sarà trasmessa in diretta sia sulla piattaforma satellitare Sky, sul canale Sky Calcio 2, sia sul digitale terrestre, sul canale Premium Calcio 1. Sarà inoltre possibile la visione del match in streaming su pc, smartphone o tablet, tramite SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Mediaset.

    SPAL CROTONE (DOMENICA 1 OTTOBRE ALLE 15)

    Spal (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, Costa; Antenucci, Borriello. All.: Semplici.

    Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Trotta, Budimir. All.: Nicola.

    TV: Spal-Crotone sarà trasmessa unicamente dalla piattaforma Sky, e precisamente su Sky Calcio 5. In streaming, la gara sarà visibile anche su SkyGo.

    TORINO VERONA (DOMENICA 1 OTTOBRE ALLE 15)

    Torino (4-2-3-1): Sirigu; Ansaldi, N’koulou, Lyanco, Barreca; Valdifiori, Rincon; Iago Falque, Ljajic, Niang; Belotti. All.: Mihajlovic.

    Verona (4-3-3): Nicolas; Caceres, A. Ferrari, Hertaux, Souprayen; Fossati, B. Zuculini, Bessa; Cerci, Pazzini, Romulo. All.: Pecchia.

    TV: Torino-Verona sarà trasmessa esclusivamente sulla piattaforma Sky sul canale Sky Calcio 4 HD e sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo.