Calciomercato Inter ultime notizie: si punta a Di Maria e Rabiot, Banega al Siviglia, incognita Jovetic

Ultime notizie in tempo reale del calciomercato Inter con trattative e cessioni del club nerazzurro: occhi puntati su Angel Di Maria e Adrian Rabiot, per Skriniar c'è l'accordo con la Samp mentre Banega torna al Siviglia. Niente da fare per Inaki Williams, che resta all'Athletic Bilbao

da , il

    Calciomercato Inter ultime notizie: si punta a Di Maria e Rabiot, Banega al Siviglia, incognita Jovetic

    Le ultime notizie e novità dell’ultima ora sul Calcio mercato dell’Inter: Angel Di Maria e Adrien Rabiot potrebbero essere i prossimi acquisti pescati direttamente nella rosa del Paris Saint-Germain. L’argentino Di Maria, centrocampista vice-campione del Mondo nel 2014, ha dato la sua disponibilità alla squadra nerazzurra, si tratta quindi per la cifra di ingaggio che al momento si aggira sui 9 milioni di euro. L’Inter è interessata anche a Adrien Rabiot, ventiduenne francese, già ”scartato” dalla Juventus. E dopo essersi assicurata Pellegri e Salcedo dal Genoa, l’Inter ora guarda a José Gimenez dell’Atletico Madrid da mettere in difesa. Trattative di calciomercato concluse con successo con la Samp per l’acquisto di Milan Skriniar, mentre il Siviglia, dopo aver preso Banega, potrebbe assicurarsi anche Jovetic.

    Intanto c’è l’accordo per Milan Skriniar, 22enne difensore della Sampdoria che arriverà a Milano con Caprari per una cifra che si aggira sui 18/20 milioni di euro. Nessuno sviluppo invece sul fronte Stevan Jovetic, che ha giocato gli ultimi sei mesi in prestito proprio al Siviglia. La società nerazzurra non è intenzionata a fare sconti.

    Milan Skriniar / Ansa

    ‘POCHI NOVE MILIONI PER BANEGA’

    Finita la trattativa con il Siviglia per la cessione di Ever Maximiliano David Banega. Dunque Ever Banega è a un passo dal ritorno al Siviglia, segno del cambio di strategia dell’Inter, che ha infine deciso di accettare l’offerta di 9 milioni di euro – prima giudicati ‘pochini’ – da parte del club spagnolo, che in settimana tenterà anche l’affondo per un altro calciatore della Serie A, l’attaccante della Sampdoria Luis Muriel.

    “Nove milioni dal Siviglia per Banega? Mi sembrano pochi” aveva ammesso Walter Sabatini, coordinatore tecnico di Suning, parlando a ‘ABC Sevilla’ dell’interessamento del club andaluso per il centrocampista in uscita dall’Inter. E pochi giorni dopo tali dichiarazioni invece il calciomercato si muove con la notizia della prima cessione per l’Inter in questa campagna estiva di calciomercato. L’argentino Ever Banega sarà ceduto a 9 milioni al Siviglia, cifra che aiuterà comunque a chiudere il debito di 30 milioni di euro che l’Inter deve reperire entro il 30 giugno per motivi di fair play finanziario.

    Inaki Williams / Ansa

    TRATTATIVE FALLITE PER INAKI WILLIAMS

    L’Inter ha valutato l’acquisto di un attaccante esterno e la scelta era caduta Inaki Williams, veloce attaccante 23enne dell’Athletic Bilbao e della nazionale spagnola under 21. In questo inizio di calciomercato Luciano Spalletti sembrava volerlo a tutti i costi ma non mancano le difficoltà, dato che l’ala destra classe 1994 ha un contratto in scadenza il 30 giugno del 2021, e la clausola rescissoria sulla quale l’Athletic non intende fare sconti è pari a 50 milioni di euro, nonostante l’effettivo valore del giocatore si aggiri sui 25 milioni. Williams ha già detto di non voler cambiare squadra. Riuscirà l’Inter ad assicurarsi Inaki Williams o dovrà ”accontentarsi” di Federico Bernardeschi della Fiorentina o Domenico Berardi del Sassuolo? La cosa certa è che i due italiani costano di più e i contendenti pronti alla firma sull’assegno sono tanti.

    Luiz Gustavo / Ansa

    LUIS GUSTAVO, RUDIGER E RABIOT: TRATTATIVE IN CORSO

    La squadra nerazzurra sta trattando l’acquisto di un mediano da piazzare davanti alla difesa. Luiz Gustavo è il nome del calciatore a cui l’Inter è interessata in questa fase di calciomercto. Secondo le ultime di calciomercato la società lombarda e il Wolfsburg stanno trattando per il brasiliano (in scadenza nel 2018) per una cifra probabilmente inferiore ai 10 milioni di euro. Per quanto riguarda le cessioni da parte dell’Inter, Ivan Perisic è seguito da tempo dal Manchester United.

    L’Inter continua a seguire Antonio Rudiger: per il tedesco sono pronti 28 milioni ma la Roma ne vorrebbe 35. Sul calciatore c’è anche il PSG. I francesi e l’Inter stanno parlando anche di Moura, Rabiot e Krichowiak.

    IVAN PERSIC AL MANCHESTER UNITED?

    Tra i rumors relativi al calciomercato Inter segnaliamo l’offerta di Mourinho che ha messo sul piatto 35 milioni più bonus per avere Ivan Perisic al Manchester United. Ma l’Inter non è soddisfatta e vorrebbe di più dagli inglesi: non meno di 50-55 milioni per concludere l’affare.

    CALCIOMERCATO INTER: USCITA DIFFICILE PER BIABIANY

    Non arrivano buone notizie per l’Inter sul fronte delle cessioni. Ricordiamo che il club nerazzurro dovrà incassare 30 milioni di euro entro il 30 giugno per rispettare i parametri del Fair Play Finanziario e non incorrere in sanzioni. Sembrava tutto fatto per il passaggio di Biabiany allo Sparta Praga, ma come riportato da Gianluca Di Marzio la trattativa ha subito una brusca frenata e il calciomercato non può che risentirne. La richiesta d’ingaggio del francese infatti (2 milioni di euro a stagione) è stata ritenuta eccessiva dal club ceco che ha deciso di tirarsi indietro e di non rilanciare ulteriormente. L’Inter dovrà quindi trovare un’altra sistemazione per l’ex Parma.

    Sempre in uscita l’Inter sta cercando di vendere Brozovic (piace allo Zenit), Kondogbia, Banega e Nedel.

    GABIGOL IN PRESTITO A LAS PALMAS

    Gabigol dall’Inter al Las Palmas: almeno da quello che è trapelato finora, l’Inter ed il Las Palmas hanno trovato un’intesa per il prestito di Gabigol. Ma manca ancora la risposta positiva del brasiliano.