Partita del cuore: chi gioca, quando e dove vederla in TV

Incontro benefico allo Juventus Stadium in programma martedì 30 maggio alle 21.20: la Nazionale Cantanti affronta i Campioni della Ricerca

da , il

    Partita del cuore: chi gioca, quando e dove vederla in TV

    Lo Juventus Stadium è pronto ad accogliere la tradizionale Partita del cuore, evento benefico. Si gioca questa sera in un impianto completamente esaurito (41.468 spettatori). A sfidarsi sono la Nazionale Cantanti e i Campioni della Ricerca. Tra le star che calcheranno il prato torinese, i due ferratisti Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, freschi di doppietta sulla pista di Montecarlo, l’ex juventino Edgar Davids e, soprattutto, Alex Del Piero.

    Il ricavato quest’anno andrà a favore della Fondazione Telethon e della Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro. L’obiettivo, anche grazie al sold out, è quello di raggiungere i due milioni e mezzo di euro, superando il record di donazioni della Partita del cuore 2015, quando si arrivò a due milioni e 111 mila euro. A Roma, l’anno scorso, ci si fermò alla metà. E’ possibile donare al numero 45540, già attivo dal 22 maggio e fino al 6 giugno 2017.

    Partita del cuore, quando si gioca e dove vederla

    La Partita del Cuore 2017 inizia alle 21.20 di oggi, martedì 30 maggio 2017. Si gioca allo Juventus Stadium per i medici, per i ricercatori, per i malati e per le loro famiglie. L’incontro sarà trasmesso in diretta su Rai Uno e promette grande spettacolo per la qualità dei giocatori in campo. Andiamo a vedere chi si affronterà nell’impianto che, da quando è stato inaugurato, ha sempre visto la Juventus festeggiare uno scudetto.

    Partita del cuore, chi sono i campioni in campo

    Partita del Cuore 2017 piena di stelle. Sul campo delle Vallette, vedremo Davids, Nedved, Allegri e Gasperini. Dall’altra parte, per rinforzare la Nazionale Cantanti, ci saranno Boban e Del Piero, che farà coppia con Eros Ramazzotti. E poi, sempre per i Campioni della ricerca: Andrea Agnelli e John Elkann, Marco Bocci, Luca Zingaretti, Jack Savoretti, Antonio Mezzancella, Alessio Bernabei. Allenatore: Sergio Brio.

    I big della musica indosseranno la maglia azzurra: Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa, Neri Marcorè, Paolo Vallesi, Briga, Benji e Fede, Ermal Meta, Raoul Bova, Boosta, Clementino e Paolo Belli. Per rendere il match un po’ più equilibrato, in porta ci andrà il veterano del Chievo, Stefano Sorrentino. E ci sarà pure Davide Leone, 24enne della Reggina che ha sconfitto un tumore al cervello. Il direttore generale della Nazionale, Gianluca Pecchini, spiega: “E’ un simbolo, come il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, che verrà in panchina con noi per dire grazie agli italiani”.

    Partita del cuore, il lungo prepartita

    Come si trattasse di una vera e propria finale di Champions League, un lungo prepartita lancerà la Partita del Cuore. Si comincia alle 20, a condurre Fabrizio Frizzi. Sono attesi i giovani di Sanremo, Maldestro e Francesco Guasti, alcuni artisti emergenti e il tecnico Claudio Ranieri, che sarà premiato per aver mostrato, con il suo Leicester, che non esistono sfide impossibili. Nel calcio. Nella vita. Nella ricerca.