I libri di Francesco Totti: le fatiche letterarie de ‘er Pupone’

Oltre ad essere uno dei campioni incontrastati del calcio italiano degli ultimi vent'anni e più, Francesco Totti ha firmato anche una serie di libri entrati nell'immaginario collettivo grazie allo stile, inconfondibilmente autoironico, del loro autore.

da , il

    Oltre che campione incontrastato della Roma calcistica degli ultimi vent’anni, Francesco Totti è autore di una serie di libri che, grazie alla sua inconfondibile ironia, ne hanno indiscutibilmente alimentato la fama. Simbolo per eccellenza della ‘romanità’ calcistica e non solo, er Pupone ha fatto proprio dell’ironia (anzi, dell’autoironia) una delle sue armi vincenti, iniziando con l’ormai celeberrimo libro di barzellette grazie al quale si è fatto conoscere anche al di là del suo essere un campione nello sport. Il 28 maggio 2017, il capitano giallo-rosso ha detto addio al calcio e alla sua amata Roma, salutando con commozione le migliaia di tifosi accorsi all’Olimpico, per omaggiare il più grande calciatore della storia giallo-rossa e, per alcuni, dell’intero calcio italiano. Per l’occasione noi di NanoPress abbiamo pensato di raccogliere, descrivendone brevemente la trama, i libri di Francesco Totti pubblicati durante la sua brillante carriera sportiva, cominciando dal primo, Tutte le barzellette su Totti. (Raccolte da me), pubblicato da Mondadori nel 2003, fino a E mo’ te spiego Roma, la sua personalissima guida alla scoperta della Città Eterna pubblicata, sempre da Mondadori, nel 2012.

    Tutte le barzellette su Totti (raccolte da me)

    Tutte le barzellette su Totti (raccolte da me)

    La nostra breve carrellata sui libri di Francesco Totti (i proventi dei quali sono andati tutti in beneficenza) comincia, come già accennato, con la sua prima ‘fatica letteraria’, una raccolta di barzellette col capitano giallo-rosso protagonista, circolate nel tempo tra tifosi, bambini e web. Un volume che all’epoca (uscì per Mondadori nel 2003 facendo da apripista anche a diverse pubblicità televisive) ebbe un notevole successo, facendo conoscere al grande pubblico ‘er Pupone’ e il meglio della sua proverbiale autoironia.

    LEGGI: FRANCESCO TOTTI, I MOMENTI PIU’ IMPORTANTI DELLA SUA CARRIERA

    Le nuove barzellette su Totti. (Raccolte ancora da me)

    Le nuove barzellette su Totti (raccolte ancora da me)

    L’anno successivo, il 2004, Francesco Totti ci riprova pubblicando questa seconda raccolta di barzellette, forte del successo riscosso l’anno prima. Il volume, tra i libri più conosciuti del ‘Pupone nazionale’ propone tutta un’altra serie di barzellette fioccate nel frattempo sul suo conto, puntando ancora sull’autoironia e sul suo spirito di solidarietà. Come per tutti i libri di Francesco Totti, infatti, anche i proventi di questo sono andati in beneficenza (Totti, tra l’altro, è anche ambasciatore dell’Unicef).

    LEGGI: FRANCESCO TOTTI, IL DISCORSO D’ADDIO ALLA ROMA

    E mo’ te spiego Roma. La mia guida all’antica Roma

    E mo' te spiego Roma. La mia guida all'antica Roma

    Guida semi-seria tra le bellezze artistiche di Roma, questo libro, pubblicato nel 2012 per Mondadori, ci porta alla scoperta della Città Eterna con un ‘cicerone’ d’eccezione: Francesco Totti. Il Pupone ha tratto spunto per la stesura di questo volume guardando – con la sua solita ironia – all’atteggiamento delle squadre straniere contro le quali si è trovato a giocare: ‘è per colpa della bellezza dei nostri monumenti’ – si legge nel libro – se le squadre straniere ‘picchiano duro: uno sgambetto per l’Altare della Patria, un tackle in scivolata per la Domus Aurea, un’entrata da dietro per le Catacombe di San Callisto’. Ecco allora l’idea di scrivere, a modo suo, una piccola guida tra i luoghi e i personaggi più rappresentativi della capitale d’Italia, con qualche curiosità storica, un accenno alla cucina tradizionale e ai tipici modi di dire romani. ‘Sperando, alla prossima partita – scrive ancora Totti – di avere un calcio negli stinchi in meno e un turista in più in città’.

    LEGGI: FRANCESCO TOTTI, I RECORD BATTUTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA

    «Mo je faccio er cucchiaio». Il mio calcio

    «Mo je faccio er cucchiaio». Il mio calcio

    Tra i libri di Francesco Totti questo rappresenta una sorta di manuale sul calcio che ‘er Pupone’ nazionale ha voluto regalare ai suoi tifosi. Non solo trucchi e ‘segreti’ (‘cucchiaio’ compreso) che lo hanno reso il giocatore più importante della squadra giallo-rossa, ma anche le esperienze e i valori che lo hanno reso fenomeno sportivo da una parte, ed una sorta di ‘eroe positivo’ dall’altra. Il tutto, raccontato con semplicità e autoironia.

    Roma 10

    Roma 10

    Ancora un omaggio alla sua amata città, con questo volume Francesco Totti si presenta ai suoi tifosi (e non) nell’insolita veste di ‘tassinaro‘: dopo che in E mo’ te spiego Roma ‘er Pupone’ ci conduce in un viaggio nell’antica capitale d’Italia, qui porta il lettore (ipotetico cliente) tra le bellezze e ciò che hanno reso famosa – ed ‘eterna’ – la città capitolina, da Piazza Navona all’Altare della Patria, da Trinità dei Monti a via Condotti.

    Quando i bambini fanno «Ahò»

    Quando i bambini fanno «Ahò». Con DVD

    Tra i libri di Francesco Totti, infine, vale la pena segnalare anche questo interessante volume in cui il campione giallo-rosso smette i panni di calciatore per indossare quelli (più insoliti) di allenatore. Un allenatore davvero speciale, visto che la sua squadra è composta da giocatori diversamente abili che, dopo un ‘periodo di allenamento terapeutico debuttano in una partita vera, giocando insieme a ragazzi normodotati’. Il libro, corredato ad un dvd, è il racconto di un’esperienza di vita in cui il calcio, sport per eccellenza di aggregazione, diventa strumento prezioso di integrazione e di rivincita fisica e morale.