Albo d’oro coppa Italia: Juventus a quota 12, ecco le altre

Terza Coppa Italia consecutiva vinta dalla Juventus, la Roma segue con 9 vittorie. La prima volta nel 1922 vinse il Vado. Ecco tutto l'albo d'oro

da , il

    Albo d’oro coppa Italia: Juventus a quota 12, ecco le altre

    La Juventus, a Roma contro la Lazio, ha conquistato la 12esima Coppa Italia della sua storia. I bianconeri sono in testa alla classifica in questa manifestazione, anche grazie alle ultime tre, vinte consecutivamente. Ma poi chi c’è? Quante squadre hanno avuto il privilegio di sollevare almeno una volta questo trofeo che, per la prima volta, si è disputato nel 1922 e ha vinto vincere il Vado? Ecco l’elenco aggiornato.

    La Juventus ha dunque un nuovo trofeo in bacheca, che si aggiunge a quelli vinti nel 1938, nel 1942, nel 1959, nel 1960, nel 1965, nel 1979, nel 1983, nel 1990, nel 1995, nel 2015, nel 2016 e nel 2017. Mai nessuno, finora, aveva alzato al cielo la Coppa Italia per tre volte consecutivamente. Staccata la Roma, che è seconda come numero di Coppe vinte, a quota 9. Questi due club sono anche quelli che hanno disputato più finali: 17 a testa.

    La Lazio, sconfitta ieri, è a quota 6 Coppe Italia vinte, e ha perso tre volte la finale: nel 1961, nel 2015 e nel 2017, in questi ultimi due casi proprio contro i bianconeri piemontesi. Chi vince la Coppa Italia, l’anno successivo può mettere la coccarda tricolore sopra alla maglietta. Questa tradizione è iniziata nel 1958. Altra curiosità: dopo la prima vittoria del Vado, nel 1922, la Coppa Italia non si è più disputata fino alla stagione 1935/36 quando vinse il Torino.

    All’edizione che si è conclusa ieri allo stadio Olimpico di Roma hanno partecipato in tutto 78 formazioni. Continuando a scorrere la classifica delle vittorie, dietro alla Juventus e alla Roma c’è l’Inter, che di Coppe ne ha portate a casa 7. A quota 6, insieme alla Lazio, troviamo la Fiorentina. Tre squadre a quota 5: Milan, Napoli e Torino, a 4 la Sampdoria. Il Parma ha vinto 3 volte, il Bologna 2, a quota 1 ci sono infine Atalanta, Genoa, Vicenza, Venezia e, come già detto, Vado.

    Ecco l’albo d’oro anno per anno:

    1922 Vado

    1935-1936 Torino

    1936-1937 Genoa

    1937-1938 Juventus

    1938-1939 Ambrosiana Inter

    1939-1940 Fiorentina

    1940-1941 Venezia

    1941-1942 Juventus

    1942-1943 Torino

    1958 Lazio

    1958-1959 Juventus

    1959-1960 Juventus

    1960-1961 Fiorentina

    1961-1962 Napoli

    1962-1963 Atalanta

    1963-1964 Roma

    1964-1965 Juventus

    1965-1966 Fiorentina

    1966-1967 Milan

    1967-1968 Torino

    1968-1969 Roma

    1969-1970 Bologna

    1970-1971 Torino

    1971-1972 Milan

    1972-1973 Milan

    1973-1974 Bologna

    1975-1976 Napoli

    1976-1977 Milan

    1977-1978 Inter

    1978-1979 Juventus

    1979-1980 Roma

    1980-1981 Roma

    1981-1982 Inter

    1982-1983 Juventus

    1983-1984 Roma

    1984-1985 Sampdoria

    1985-1986 Roma

    1986-1987 Napoli

    1987-1988 Sampdoria

    1988-1989 Sampdoria

    1989-1990 Juventus

    1990-1991 Roma

    1991-1992 Parma

    1992-1993 Torino

    1993-1994 Sampdoria

    1994-1995 Juventus

    1995-1996 Fiorentina

    1996-1997 Vicenza

    1997-1998 Lazio

    1998-1999 Parma

    1999-2000 Lazio

    2000-2001 Fiorentina

    2001-2002 Parma

    2002-2003 Milan

    2003-2004 Lazio

    2004-2005 Inter

    2005-2006 Inter

    2006-2007 Roma

    2007-2008 Roma

    2008-2009 Lazio

    2009-2010 Inter

    2010-2011 Inter

    2011-2012 Napoli

    2012-2013 Lazio

    2013-2014 Napoli

    2014-2015 Juventus

    2015-2016 Juventus

    2016-2017 Juventus