Napoli-Juventus: probabili formazioni

Sarri e Allegri preparano la partita di domenica 2 aprile alle 20.45: quali sono i dubbi di formazione, gli assenti e i moduli dei due allenatori

da , il

    Napoli-Juventus: probabili formazioni

    Napoli-Juventus: ecco le probabili formazioni del match del San Paolo, posticipo della 30esima giornata di serie A, in programma domenica 2 aprile alle 20.45. Dopo la sosta per le Nazionali, soprattutto i bianconeri contano i feriti che non potranno esserci contro l’undici che è terzo in classifica. Massimiliano Allegri, proprio a causa dell’infermeria, sarà probabilmente costretto a cambiare modulo.

    Partiamo proprio dalla capolista: perso Marko Pjaca per la rottura del legamento crociato del ginocchio, avvenuto mentre era in campo con la Croazia (dai 6 agli 8 mesi di assenza), Allegri si è ritrovato pure con un Mario Mandzukic non al meglio. E in forte dubbio per domenica. Per l’attaccante infiammazione al ginocchio e dubbio che verrà sciolto probabilmente solo nell’immediata vigilia. Ma è difficile che, in queste condizioni, venga rischiato viste le tante partite che attendono la Juventus da qui alla fine della stagione. Da valutare anche i sudamericani, che solo oggi svolgeranno i primi allenamenti di ritorno dagli impegni internazionali. In particolare Dybala, che contro la Sampdoria era uscito per un problema muscolare. Nessun minuto con l’Argentina, prima con il Cile e poi con la Bolivia: ora come sta?

    Insomma, i campioni d’Italia sono in totale emergenza davanti. Arruolabili, al momento, solo Higuain e Cuadrado. Con la possibilità di spostare uno tra Alex Sandro e Dani Alves in posizione avanzata, magari per un tridente atipico con l’ex, il Pipita, al centro e il colombiano e uno tra Alex Sandro e Dani Alves sulle fasce. Marchisio dovrebbe giocare regista nell’ipotetico 4-3-3, Asamoah prendere il posto del brasiliano Alex Sandro in difesa.

    Non ha nessun problema di formazione, invece, Maurizio Sarri, che può scegliere nell’abbondanza e in tranquillità. Reina e Hysai stanno meglio e dunque dovrebbero essere regolarmente in campo. Restano i ballottaggi tra Diawara e Jorginho e tra Allan e Zielinski. In attacco, ancora una volta tridente leggero con il polacco Milik che andrà in panchina e che tornerà utile nella partita di Coppa Italia, ancora contro i bianconeri, mercoledì sera.

    Ecco dunque le probabili formazioni di Napoli-Juventus:

    Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Khedira, Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Higuain, Alex Sandro. All Allegri.

    Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All Sarri.

    Arbitro: Orsato.