Roma-Villarreal 0-1: pagelle, marcatori, highlights e gol

Roma-Villarreal ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League: le pagelle con migliori e peggiori, i marcatori, gli highlights e il racconto del gol

da , il

    Roma-Villarreal 0-1: pagelle, marcatori, highlights e gol

    Roma-Villarreal 0-1, ma è la Roma a qualificarsi per gli ottavi di finale di Europa League grazie alla vittoria per 4-0 conquistata all’andata, sul campo del Villarreal. Colpita già dopo un quarto d’ora, la squadra di Luciano Spalletti ha giocato un pessimo primo tempo, migliorando un po’ solo nella ripresa. Qui le pagelle di Roma-Villarreal, i migliori e i peggiori, il racconto del gol, il tabellino e gli highlights del match dell’Olimpico.

    Ecco dunque il riassunto della partita Roma-Villarreal, cominciando dal primo tempo.

    Roma-Villarreal: riassunto del match nel primo tempo

    Roma   Villareal
    LaPresse

    Roma-Villarreal: riassunto del match nel primo tempo, con i giallorossi che scendono in campo distratti e si fanno subito attaccare pericolosamente dagli spagnoli del Villarreal. Al 10′ Roberto Soriano tenta un tiro o forse un cross da dentro l’area, la palla colpisce la parte alta della traversa. Al 15′ arriva il gol di Borrè che, però, non sveglia la Roma di Luciano Spalletti. Intorno alla mezzora, un paio di squilli dei padroni di casa: Totti imbuca per Juan Jesus, ma Bruno Soriano anticipa in angolo, poi Bruno Peres vede il movimento di El Shaarawy, ma anche questa volta Bonera ci mette una pezza prima del tiro dell’attaccante.

    Al 32′ Alisson salva a due mani su Rodrigo Hernandez e mette in corner. Al 40′ Roberto Soriano da lontano trova ancora la deviazione decisiva di Alisson.

    Roma-Villarreal: riassunto del match nel secondo tempo

    Roma   Villareal
    LaPresse

    Roma-Villarreal: riassunto del match nel secondo tempo. La Roma è un po’ meno scombinata perché in difesa passa a quattro, con l’ingresso in campo di Rudiger e, davanti, Perotti gioca dietro a Totti e non più esterno. Al 47′ in velocità proprio Perotti fa il vuoto e poi assiste El Shaarawy, ma Bonera è bravo a mettere in angolo. Due minuti dopo, Borrè va vicino alla doppietta, ma Alisson è ancora decisivo. Al 50′ Totti crossa per Perotti, il cui colpo di testa è troppo centrale. Al 53′, sul destro di Perotti, Andres Fernandes risponde anche lui presente. Al 62′ proteste giustificate per la Roma: su punizione di Totti, Bruno Soriano allarga il braccio in barriera. Sarebbe rigore, ma l’arbitro lascia proseguire.

    I minuti passano e la Roma si sente sempre più in una botte di ferro per la qualificazione. All’81′, però, Rudiger si fa espellere, lasciando la sua squadra in dieci nel finale. All’89′, due volte, il protagonista del match è ancora Alisson: due volte si esalta su Borrè.

    Il gol di Roma-Villarreal

    Gol Villarreal

    Il gol di Roma-Villarreal. Al 15′ la rete del vantaggio del Villarreal. Bomber Soldado crossa in area di rigore, Vermaelen incredibilmente ciabatta servendo praticamente l’avversario, Borrè, che non ha difficoltà a battere il portiere della Roma Alisson da due passi.

    Roma-Villarreal: le pagelle della Roma

    Roma   Villareal
    LaPresse

    Roma-Villarreal: le pagelle della Roma

    Alisson 7.5: Riesce a limitare lo score con almeno 4-5 interventi decisivi. E’ il principale protagonista della serata dell’Olimpico per quanto riguarda la Roma.

    Manolas 7: Nel primo tempo è l’unico che appare concentrato nella difesa di Luciano Spalletti. Si arrende alla fine e non rientra in campo per un problema fisico da valutare.

    Vermaelen 5: Arriva al 5 perché, proprio nel finale, compie alcune belle chiusure. Ma è sua la colpa del gol del Villarreal e, almeno per 80,’ appare molto insicuro.

    Juan Jesus 6: Non è che faccia chissà che, ma se non altro non commette errori grossi.

    Bruno Peres 6.5: Si spegne con il passare dei minuti, è vero, e in fase offensiva non si vede. Ma è autore di alcune importanti chiusure difensive nel primo tempo.

    Paredes 5.5: Dovrebbe essere il regista. Ma con compagni così svuotati mentalmente, finisce per fare poco anche lui.

    De Rossi 6: Regge il centrocampo, talvolta da solo. Applauditissimo quando viene sostituito da Spalletti.

    Mario Rui 5.5: Prestazione senza infamia e senza lode.

    Perotti 6: Il voto è la media tra il disastro del primo tempo, quando non si muove e sbaglia tutto, e un sontuoso secondo tempo, quando è il più pericoloso della Roma.

    El Shaarawy 6: Combatte e si batte. Ma non tira fuori dal cilindro nessuna magia.

    Totti 5.5: Falso nueve troppo solo. Non è serata per magie, neanche su punizione. Alla prossima, Capitano.

    Rudiger 5.5: Se non commettesse la sciocchezza che lo fa buttare fuori, sarebbe sicuramente oltre la sufficienza. Sistema la difesa.

    Nainggolan 6: Pochi minuti in campo bastano per tentare la conclusione del pareggio da lontano.

    Fazio s.v.

    All.: Luciano Spalletti 5.5: Voleva una Roma concentrata, ma non riesce a motivarla. Forse era impossibile dopo il 4-0 dell’andata.

    Roma-Villarreal: il migliore della Roma

    Roma   Villareal
    LaPresse

    Roma-Villarreal: ecco chi è stato il migliore della Roma

    Alisson 7.5: Ecco perché è il portiere titolare della Nazionale del Brasile. Un lusso avere un portiere così tra le riserve. Salva tutto quello che può. Senza scomporsi mai.

    Roma Villarreal: il peggiore della Roma

    Vermaelen2

    Roma-Villarreal: ecco il peggiore della Roma

    Vermaelen 5: Vedremo mai il difensore per il quale in estate Spalletti ha spinto? Disastroso nel primo tempo, nella ripresa solo nel finale dà segni di vita quando si sposta sulla destra.

    Roma-Villarreal: le pagelle del Villarreal

    Roma   Villareal
    LaPresse

    Roma-Villarreal: ecco le pagelle del Villarreal:

    Andres Fernandez 6, Rukavina 7, Alvaro 6.5, Bonera 7.5, Josè Angel 6.5, Roberto Soriano 6.5, Rodrigo Hernandez 6, Bruno Soriano 6, Cheryshev 6.5, Borrè 7, Soldado 6.5, Bakambu s.v., Dos Santos s.v., Adrian Lopez s.v.. All.: Fran Escribà 6.5.

    Roma-Villarreal: il migliore del Villarreal

    Bonera

    Roma-Villarreal: ecco il migliore del Villarreal:

    Bonera 7.5: Buon sangue italiano difensivo non mente. Perfetto contro un attacco un po’ spuntato, ma pur sempre tra i più pericolosi che ci siano.

    Roma-Villarreal: il peggiore del Villarreal

    Bruno Soriano

    Roma-Villarreal: il peggiore del Villarreal:

    Bruno Soriano 6: Il peggiore conquista comunque la sufficienza, a conferma della bella prestazione del Villarreal. Da Bruno Soriano ci attendevamo di più.

    Roma-Villarreal: highlights della partita