NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Roma-Villarreal: dove vederla in Tv, formazioni e pronostico

Roma-Villarreal: dove vederla in Tv, formazioni e pronostico

Scopri le probabili formazioni di Roma-Villarreal, il pronostico della partita di Europa League con le quote e dove vedere la partita in Tv

da in AS Roma, Calcio, Calcio in TV, Europa League, Probabili formazioni, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Roma-Villarreal: dove vederla in Tv, formazioni e pronostico

    Roma-Villarreal è la partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Formazioni a parte di Roma-Villarreal, dove per i giallorossi potrebbe essere previsto un vasto turnover, la sfida dovrebbe essere una sorta di formalità per i giallorossi di Luciano Spalletti, dopo la gara di andata vinta per 4-0 in casa degli spagnoli. Il calcio d’inizio della partita tra Roma e Villarreal è per le ore 19 di giovedì 23 febbraio e l’arbitro designato dall’Uefa è il tedesco Felix Zwayer con il quale sia per la Roma che per il Villarreal non esiste alcun precedente. Ecco le probabili formazioni di Roma-Villarreal, dove si può vedere la partita in streaming, i moduli dei due tecnici Luciano Spalletti e Fran Escribà, le statistiche, i precedenti tra Roma e Villarreal e il pronostico sulla sfida tra la formazione capitolina e quella iberica.

    Roma   Chievo

    Probabile formazione Roma: facile pensare che Luciano Spalletti pensi al campionato dopo il rotondo 4-0 in casa del Villarreal, facendo quindi un ampio turnover giovedì all’Olimpico. All’andata, la rete di Emerson Palmieri e la tripletta di Edin Dzeko non hanno lasciato scampo all’undici di Escribà. Inutile sprecare energie preziose adesso, impossibile pensare che il Villarreal rovesci la situazione segnando cinque gol. In porta, ci sarà il portiere di Coppa, il brasiliano Alisson. In difesa si vedrà titolare Vermaelen, con Mario Rui che agirà sulla fascia. Potrebbe rivedersi in campo, a centrocampo, Gerson. Davanti, tridente composto da Perotti, El Shaarawy e Francesco Totti. Ecco la probabile formazione della Roma:

    ROMA (3-4-2-1): Alisson; Vermaelen, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, De Rossi, Paredes, Mario Rui; Perotti, El Shaarawy, Totti. All.: Spalletti.

    INDISPONIBILI: Florenzi, Grenier.

    SQUALIFICATI: Nessuno.

    Valencia vs Villarreal   Liga 2015 2016

    Probabile formazione Villarreal: pure gli spagnoli cambieranno molto rispetto all’andata, consapevoli che recuperare all’Olimpico lo 0-4 è impresa impossibile. Escribà chiederà ai suoi di salvare la faccia contro la Roma, provando magari a vincere dopo il ritorno dei tre punti in campionato, proprio in trasferta, contro la Real Sociedad. In casa spagnola, non sono piaciute le battute ironiche di alcuni dirigenti della Roma dopo l’andata: un motivo in più per combattere. Il dubbio riguarda la possibilità di vedere in campo, in attacco, il bomber Soldado. Vediamo la probabile formazione del Villarreal:

    VILLARREAL (4-4-2): Asenjo; Gaspar, Ruiz, Musacchio, Josè Angel; J. Dos Santos, Bruno Soriano, Manu Trigueiros; Castillejo; Bakambu, Sansone. All.: Fran Escribà.

    INDISPONIBILI: Nessuno.

    SQUALIFICATI: Nessuno.

    Europa League   Villareal vs Roma

    Come vedere la partita Roma-Villarreal giovedì sera alle 19. Sky – che ha l’esclusiva delle partite di Europa League, la trasmetterà in diretta per gli abbonati, che quindi potranno anche usufruire dell’app Sky Go per guardare Roma-Villarreal in streaming da smartphone, tablet e pc. Niente diretta in chiaro su Tv8, come speravano i tifosi giallorossi. Del resto, l’incontro è dall’esito scontato e le televisioni non hanno fatto a gara a prendersi la diretta.

    Chi vuole, può provare – con il satellite – a sintonizzarsi su qualche canale iberico, che potrebbe trasmettere invece la diretta del match di Europa League.

    Europa League   Villareal vs Roma

    Il match Roma-Villarreal vede come favorita d’obbligo la Roma di Luciano Spalletti. Nonostante il turnover, l’Olimpico quest’anno è un bunker difficilmente espugnabile. L’1 è quotato 1,73, il che vuol dire che giocando 100 euro se ne portano a casa 173; Con la X, invece, se ne vincerebbero 380. Chi vuole tentare il colpo, può provare a puntare sulla voglia di rivalsa del Villarreal: il 2 è dato a 4,70. Se invece si vuole provare la doppia chance, con 1X la quota è 1,17, con X2 2,03, se non si vuole puntare sul pareggio, l’12 è dato a 1,24. Paga molto bene l’ipotesi che non si segni neanche un gol, che Roma-Villarreal dunque finisca 0-0 (quota interessantissima, 13).

    Cassano Antonio

    Roma e Villarreal si sono affrontate tre volte nella storia: due sono le vittorie dei giallorossi di Luciano Spalletti, una soltanto quella degli spagnoli. Sei le reti segnate dalla squadra italiana, tre quelle del Villarreal. Gli iberici, tra l’altro, non hanno mai vinto in terra italiana. Come dire che l’impresa è doppiamente complicata. E’ anche vero, però, che nell’unico doppio confronto tra Roma e Villarreal, negli ottavi di finale della Coppa Uefa 2003/2004, proprio il sottomarino giallo passò il turno. Vinse 2-0 in casa (gol di Sonny Anderson e di Josè Mari), perse 2-0 a Roma (Cassano ed Emerson), ma nei supplementari ancora Anderson trovò la zampata vincente.

    Contro le compagni italiane, il Villarreal ha uno score di 7 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte. La Roma, contro gli spagnoli ne ha vinte 10, pareggiate 4 e perse 13.

    Europa League, la Roma alla vigilia della sfida col Villareal

    Roma-Villarreal, le parole di Luciano Spalletti alla vigilia della sfida: “Dzeko e Salah non giocano. E se gli altri fanno bene, magari non giocano neanche la prossima, facciamo turnover. Francesco Totti gioca dall’inizio. Voglio che i giocatori pressino e scendano in campo per vincere, non per lo 0-0. Se così non fosse, sarei deluso da me stesso e anche un po’ da loro. Queste settimane sono particolari con tante partite importanti. Ma i risultati fanno la differenza. Se non saremo all’altezza della situazione, la partita potrebbe diventare difficile. La storia del calcio è piena di ribaltoni clamorosi, penso a Milan-Deportivo. Noi non gestiremo nulla, anche perché dalla nostra testa non uscirà mai il pensiero di rivivere serate importanti come quella di una settimana fa”.

    1397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AS RomaCalcioCalcio in TVEuropa LeagueProbabili formazioniSport
    PIÙ POPOLARI