I più famosi fratelli e sorelle avversari nello sport

da , il

    I più famosi fratelli e sorelle avversari nello sport

    La finale degli Australian Open 2017 tra Serena e Venus Williams – vinta dalla prima per 6-4, 6-4 – è solo l’ultimo di una lunga serie di scontri fraterni tra fratelli e sorelle nello sport. Sono molteplici i precedenti non solo nel tennis, ma anche in svariate altre discipline di atleti che arrivano dalla medesima famiglia e che – sarà per i geni buoni, talento e/o per un allenamento impostato alla meglio già da piccini – si ritrovano a rivaleggiare persino per diventare i migliori al mondo. Ci sono campioni che hanno giocato praticamente sempre insieme in squadre, ad esempio Mirco e Mauro Bergamasco nel rugby, i fratelli Abbagnale nel canottaggio e Antonio ed Emanuele Filippini nel calcio, ma più volte si è assistito a una sfida diretta. Abbiamo raccolto i più famosi.

    Serena e Venus Williams

    Iniziamo appunto dalle due panterone del tennis, le Williams, che si sono incontrate in tutto 28 volte con la più piccola Serena (nata nel 1981) in vantaggio 17-11 sulla più grande Venus (1980). La prima ha vinto 22 tornei del Grande Slam, la seconda 7 e complessivamente hanno messo in cascina 120 tornei singolo, 4 di doppio misto e 300 settimane in vetta al ranking. Nel doppio hanno vinto 14 prove del Grande Slam, alle Olimpiadi 4 medaglie d’oro a testa con una nel singolare a testa e altre tre nel doppio.

    Michael e Ralf Schumacher

    I fratelli Schumacher hanno naturalmente visto Ralf vivere nell’ombra del campionissimo Michael a lungo. Parlare di scontri fraterni è difficile perché solo in rari casi si sono visti davvero rivaleggiare. Ad esempio nei GP di Ungheria o di Spagna del 2000.

    Phil e Steve Mahre

    Passiamo allo sci con non soltanto due fratelli, ma due gemelli come Phil e Steve Mahre, che negli anni 80 hanno ottenuto ottimi risultati ad esempio sono arrivati 1° e 2° nello speciale dei Giochi invernali di Sarajevo ’84. Il più vittorioso fu Phil, che vinse tre Coppe del Mondo.

    Florentin e Paul Pogba

    Nei sedicesimi di Europa League si sono scontrati Manchester United-Saint Etienne, ma soprattutto i fratelli Pogba con Paul con la maglia dei britannici e Florentin con quella dei francesi. Hanno scelto nazionalità calcistiche diverse: Francia e Guinea.

    Hockey, la doppia sfida fraterna

    Interessante e per certi versi unico scontro doppiamente fraterno quello nell’hockey con Milano Quanta-Ferrara che ha visto due fratelli maggiori scontrarsi contro due minori. Da un lato Matteo Bellini e Nicola Lettera (Ferrara) e dall’altra Andrea Bellini e Alessio Lettera (Milano Quanta). Hanno fatto particolarmente bene con Matteo Bellini primo a segnare e i due fratelli Lettera a rispondere con due doppiette a testa.

    I fratelli Boateng

    Ritorniamo nel mondo del calcio con altri due fratelli contro non solo nei club ma anche con le nazionali e i protagonisti sono Kevin Prince e Jerome Boateng, che si sono scontrati nel celeberrimo incontro di Coppa del Mondo di Sudafrica 2010 tra il Ghana del primo e la Germania del secondo dopo un tremendo litigio. L’ex-milanista aveva infatti infortunato il tedesco Ballack con un’entrataccia che gli è costata il Mondiale e il difensore del Bayern Monaco non gliel’ha certo mandate a dire.