Autogol più clamoroso della storia del calcio

In Turchia una cosa mai vista su un campo da pallone, l'autorete è veramente di quelle comiche, il video

da , il

    Autogol più clamoroso della storia del calcio

    Cose da turchi! Se non ci credete, guardate il video, diventato in poche ore virale. Si tratta di una autorete, un vero e proprio pasticcio commesso in collaborazione dal portiere del Büyükşehir Belediyespor di Gaziantep, squadra della Seconda divisione turca, e da un suo compagno di squadra. Da ridere, se non fosse che per i due calciatori – e per i tifosi della squadra – in pochi attimi la gioia ha preso la forma del dramma.

    Vediamo cosa succede esattamente. Il portiere del Büyükşehir Belediyespor di Gaziantep para un calcio di rigore, tirato non benissimo dall’avversario. Si rialza con la palla in mano e un compagno corre ad abbracciarlo. La gioia pare incontenibile. E pure la palla. Tanto che il portierone se la perde, mentre il compagno lo sta ancora abbracciando. Pochi attimi e piano piano il pallone va a infilarsi in rete. Inutili le proteste, il gol viene considerato naturalmente regolare con l’arbitro che fa segno di tornare a centrocampo.

    Il numero uno turco vuole avere una ragione che non ha. Non esiste il fallo tra compagni di squadra. La frittata ormai è fatta ed è in collaborazione tra i due giocatori, anche se è chiaramente il portiere ad avere la maggior parte delle responsabilitá. E’ tutta da vedere – in fondo fa ridere anche questa – la scenetta della squadra avversaria dopo la convalida del gol. I giocatori corrono verso la loro metá campo, festeggiando. Solo che non sanno chi abbracciare.

    Alla fine, vanno verso il giocatore che ha tirato il calcio di rigore. In fondo il merito è pur sempre suo, anche se difficilmente il gol gli verrá conteggiato nella classifica marcatori. Qui si tratta tutta la vita di una autorete. Del portiere, naturalmente.