Quali sono gli sport che fanno dimagrire di più

Ecco le discipline sportive che aiutano maggiormente a bruciare calorie e a perdere dunque i chili di troppo

da , il

    Quali sono gli sport che fanno dimagrire di più

    Siete alla ricerca di un’attività sportiva che vi faccia bruciare più calorie? Volete dimagrire, ma anche tenermi in forma? La buona notizia è che sono molti gli sport che servono a perdere peso (praticamente tutti), quella cattiva (per i più pigri) è che bisogna iniziare a praticarne almeno uno per vedere i primi effetti positivi sulla bilancia. Un corpo magro, ma anche in forma, sarà sicuramente la ricompensa allo sforzo. Ricordando, però, che praticare sport è anche – se non soprattutto – divertimento.

    Vediamo ora quali sono gli sport che fanno dimagrire di più e che possono essere praticati dalle donne e dagli uomini.

    Arti marziali

    Basile

    Le arti marziali non sono solo un valido aiuto per difendersi da possibili aggressioni, ma anche un’attività sportiva che fa perdere peso. Dal kung fu alla kick boxe, stiamo parlando di discipline particolarmente complete, che combinano allenamento aerobico e potenziamento muscolare. Insomma, si scolpisce il fisico e si perdono chili: circa 1.300 calorie vengono bruciate in un’ora di allenamento.

    Calcio

    pallonedacalcio2

    Lo sport più amato dagli italiani – un po’ meno dalle italiane – è il calcio, che prevede grande allenamento e molta resistenza. Ma una partita di calcetto tra amici, che quindi è pure divertimento, permette di bruciare fino a 1.000 calorie. Insomma, va bene tifare dalla poltrona, ma è pure meglio scendere in campo direttamente.

    Corsa

    migliori canzoni per correre e allenarsi in palestra

    Tutti lo possono fare, tanti sono effettivamente quelli che mettono maglietta e pantaloncino e vanno a correre. La corsa, del resto, permette di gestirsi autonomamente e di stare all’aria aperta. In un’ora di pratica, si arrivano a bruciare circa 800 calorie. Prima di iniziare a fare lunghe sedute di corsa, è meglio partire da brevi distanze e da un tempo relativamente piccolo per prendere dimestichezza e non stancarsi troppo.

    Salto con la corda

    Salto con la corda

    Lo sapevate che il salto con la corda, una cosa molto da bambini, in realtà può tornare utilissimo per dimagrire? In un’ora, le calorie perse oscillano tra le 680 e le 700. Naturalmente, saltare la corda per un’ora può essere noioso. E allora, perché non farlo come riscaldamento dei muscoli?

    Freeclimbing

    Freeclimbing

    Per i più coraggiosi e che non soffrono di vertigini, un’altra ottima idea è il freeclimbing. Che fa anche provare forti emozioni. E, ancora una volta, aiuta a scolpire il fisico, a mettere su muscoli e a perdere 700 calorie circa. Le braccia, in particolare, non saranno più flaccide.

    Tennis

    Federer dice addio a Rio: fermo fino a fine stagione

    Decisamente meno estremo è il tennis. Ci si diverte, si perde peso, si bruciano circa 600 calorie. Bisogna però fare attenzione se si pratica regolarmente: ci sono infatti picchi di attività fisica molto intensi e momenti morti che non facilitano il dimagrimento.

    Scherma

    scherma bambini

    In quanto a eleganza, la scherma batte tutti. Ma pure in quanto a calorie, se ne bruciano 600. Dunque, sulla bilancia avrà il suo ‘peso’, in particolare a medio lungo termine. Un po’ come per il tennis, però, vanno fatti esercizi di compensazione per il braccio che non viene utilizzato.

    Ciclismo

    Ciclismo

    Altra disciplina sportiva che coinvolge molti amatori è il ciclismo. Ogni ora, si bruciano 500 calorie circa, ma aumentando pedalata e cambiando tipo di percorso si può arrivare pure a 800. Non solo: le gambe saranno toniche, così come i glutei. Insomma, si perde peso e ci si rassoda: ci può essere di meglio?

    Nuoto

    nuotodieta

    Il nuoto è considerato lo sport completo per eccellenza. Si sviluppa tutto insieme il corpo, effettivamente. E si bruciano dalle 500 alle 600 calorie, divertendosi. Coniugando al nuoto il fitness, arriviamo a un’attività ancora più intensa, con risultati dunque anche più buoni sui chili di troppo.

    Sci

    Alberto Tomba oro in Sierra Nevada

    Sciare aiuta a perdere molte calorie, circa 400. E a stare a contatto con la natura, tra la neve e le baite. Si sviluppano in particolare gli arti inferiori, ma anche la braccia lavorano.