Il gol più bello del 2016: l’incredibile punizione del malese Mohd Faiz Subri

Il gol più bello del 2016: l’incredibile punizione del malese Mohd Faiz Subri

Una traiettoria pazzesca con il pallone che cambia direzione ingannando il portiere e infilandosi nel sette. Il video

da in Calcio, Sport, Viral Sport
    L'incredibile punizione di Mohd Faiz Subri, gol dell'anno

    Il gol più bello dell’anno? Non è di Cristiano Ronaldo né di Leo Messi ma del malese Mohd Faiz Subri, un prima sconosciuto centrocampista offensivo che milita nel Penang FA. Nel video qui sopra possiamo ammirare la pazzesca rete messa a segno direttamente su punizione nella sfida di campionato Malaysian Super League contro il Pahang. La posizione è defilata sulla sinistra, ma Subri prende una strana rincorsa facendo capire subito di voler tirare con il destro. Una soluzione che sembra folle, ma che mostra tutta la sua logica: il pallone parte alla sinistra della barriera formata da due avversari, diretto verso il palo del portiere, ma a metà tragitto cambia repentinamente giro e va a infilarsi a sorpresa sotto il sette nel palo opposto. E la mente corre subito a quel gol di Roberto Carlos.

    Era il 1997, la posizione era opposta e il piede era il sinistro (e un po’ più famoso): il terzino brasiliano prende una lunga rincorsa e calcia fortissimo impattando con le cosiddette “tre dita” esterne che imprimono un forte giro alla sfera che – quella volta – si infila bassa nell’angolino di Barthez come un missile aria-aria.

    217

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSportViral Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI