Italia di Ventura, mai così giovane dai tempi di Vicini

Italia di Ventura, mai così giovane dai tempi di Vicini

Il nuovo ct ha ringiovanito la rosa di ben tre anni rispetto a quella di Antonio Conte agli Europei 2016

da in Nazionale italiana di calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Italia di Ventura, mai così giovane dai tempi di Vicini

    L’Italia di Giampiero Ventura, un po’ per scelte e un po’ per infortuni, è giovanissima: l’età media degli ultimi convocati è infatti di 25,56 anni. Merito del forfait di Andrea Barzagli e degli ultimi arrivati: Gagliardini e Cataldi. Non si vedeva un azzurro così fresco dal 1988/89, l’epoca di Azeglio Vicini ct, che portò molti dei suoi gioielli dell’Under 21 in Nazionale maggiore. All’epoca l’età media diceva 24,63. E nella stagione precedente era stata di poco superiore: 24,67.

    L’Italia più giovane di sempre è però quella dei Giochi Olimpici di Berlino. L’Italia di Vittorio Pozzo, reduce dal successo ai Mondiali del 1934, trionferà in finale contro l’Austria con una media d’età degli undici calciatori scesi in campo all’inizio di 22 anni, 9 mesi e 8 giorni. Per la cronaca, questi erano i componenti di quella storica squadra: Venturini, Foni, Rava, Baldo, Piccini, Locatelli U., Frossi, Marchini, Bertoni, Biagi, Gabriotti. All’epoca, alle Olimpiadi, i calciatori dovevano essere tutti dilettanti (questa restrizione verrà abolita solo da Barcelloina 1992).

    Tornando all’Italia dei nostri giorni, l’età media di 25,56 anni è ancora più importante se consideriamo che ci sono Gigi Buffon (38 anni) e Daniele De Rossi (33) che fanno decisamente salire questa statistica. Oltre al forfait di Barzagli, pure quelli di Chiellini e di Marchisio hanno permesso a Ventura di iniziare quella rivoluzione ‘fisiologica’ di cui ha parlato in conferenza stampa.

    Il ringiovanimento di una rosa che, agli ultimi Europei, era invece una delle più vecchie: 28,9 anni.

    Il più giovane di tutti è naturalmente Gigio Donnarumma, che a febbraio del prossimo anno diventerà maggiorenne e che ha già esordito nella prima partita di Ventura. Tra i convocati figurano anche il ventenne Romagnoli, i 22enni Rugani, Cataldi e Roberto Gagliardini (che in serie A ha disputato solo nove gare finora). E in rampa di lancio ce ne sono altri di giovanotti di ottime speranze: Barreca e Caldara, Petagna, Pellegrini e Benassi.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Nazionale italiana di calcioNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI