Borussia Monchengladbach troppo difficile, diventa A German Team

Borussia Monchengladbach troppo difficile, diventa A German Team

La singolare storia che vede protagonista il club tedesco con un nome davvero molto complesso da scrivere e pronunciare

da in Calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Borussia Monchengladbach troppo difficile, diventa A German Team

    Un nome non soltanto difficile da pronunciare, ma anche da scrivere quello del Borussia Monchengladbach, che d’ora in poi sarà dunque riconosciuto anche come… A German Team. Ossia “Una squadra tedesca”. La storia è davvero singolare e divertente: in occasione della partita di Champions League tra i teutonici e gli scozzesi del Celtic di Glasgow, un pub locale ha deciso bene di affibbiare questo simpatico nonché evidentemente corretto nomignolo ai rivali così da scriverlo sulla lavagna del menu in abbinamento a determinate bevande. Si poteva leggere: “Celtic – Borussia A German Team”. Subito postato sui social, è diventato un fenomeno virale ed è stato nientemeno che accolto anche dal club stesso che ha prodotto nuove sciarpe (vedi sopra).

    Terrore di radiocronisti e anche dei normali appassionati, il Borussia Monchengladbach può spaventare al solo sguardo per tutta quella sequenza interminabile di consonanti che non si sa da dove iniziare e come finire. Il gestore del pub di Glasgow doveva fare in fretta e non poteva permettersi il lusso di perdere troppo tempo così ha pensato bene di ribattezzare la squadra rivale con un più consono e pratico “A German Team”. Tutti gli avventori l’hanno notato e si sono fatti due risate, ma c’è anche chi ha pubblicato la foto sui social attirando l’attenzione della società sportiva e il relativo settore merchandising.

    E così, sono state prodotte le sciarpe con scritto da una parte Borussia Monchengladbach e dall’altra A German Team, che sono andate così a ruba che è stato necessario produrne una seconda tornata. Ora sono un vero e proprio pezzo da collezione. D’altra parte non è una novità che gli analisti di mercato cerchino sempre nuove idee ispirandosi sempre più al mondo della rete.

    Markus Aretz, capo della comunicazione del Borussia Monchengladbach, ha commentato in modo ironico: “Sappiamo che il nostro nome è davvero impossibile, in più non siamo conosciuti come lo sono il Real Madrid, il Barcellona e il Manchester United. Ma non ci offendiamo, anzi ci stiamo divertendo”.

    Per la cronaca, il match di Champions League è terminato con un pareggio per 1-1 dopo che il Monchengladbach aveva vinto per 0-2 in trasferta nella partita giocata in Scozia lo scorso 19 ottobre. Attualmente i due team occupano la terza (Borussia) e la quarta (Celtic) posizione del gruppo C che vede due favorite d’obbligo come il Barcellona per ora primo a 9 punti e il Manchester City secondo a 7 punti; i britannici, peraltro, hanno vinto per 3-1 contro i catalani respingendo proprio l’assalto dei tedeschi.

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI