De Boer esonerato, l’ironia del web

De Boer esonerato, l’ironia del web

L'Inter dà il benservito al tecnico olandese, che se ne va da signore. Ma la rete non perdona e scatta il sarcasmo contro Frankie

da in Calcio, Inter, Sport, Viral Sport
Ultimo aggiornamento:
    De Boer esonerato, l’ironia del web


    L’esonero di Frank De Boer dalla panchina dell’Inter scatena l’ironia dell’implacabile web. Mentre l’olandese se ne va da signore, postando una foto della curva nerazzurra con la frase: “Serviva più tempo”. Tagliente il giudizio di un tifoso, probabilmente del Milan, riguardante i cugini: “Ci hanno detto che potevamo diventare qualsiasi cosa nella vita, così siamo diventati il Palermo”.

    Un altro disegna un labirinto e posta: “Non ce l’ha fatta. Esonerato De Boer”. All’entrata c’è proprio la faccia dell’olandese, all’uscita il panettone che non mangerà. Il gioco di parole di altri: “Frankie tiratori”, con Frank cacciato dallo spogliatoio nerazzurro con un calcio nel sedere, si aggiunge all’ironia e al rimpianto. Non tanto per il tecnico, ormai ex, quanto per le bellissime figlie che se ne vanno con lui.

    Oggi, primo novembre, viene tirata in ballo pure la ricorrenza: “Esonerato De Boer, in panchina Vecchi. Facciamo scendere #tuttiisanti”. Ryanair ha invece deciso di farsi pubblicità con l’addio di Frankie: sul web circola infatti la foto dell’allenatore che lascia San Siro a bordo di un aereo e la scritta: “Tempo di dire Ciao”.

    Poi i dettagli del volo da Bergamo a Eindhoven, con forti sconti.

    Rosario Fiorello saluta così De Boer: “Mi dispiace per De Boer. Mi dispiace per Pioli, dando in un certo senso il benvenuto al successore. Il giornalista di Mediaset Pierluigi Pardo spiega: “Se decidi di prendere un marziano, devi dargli tempo”. Sempre su Twitter, SandroSca scrive: “Immagino oggi De Boer fare un fantastico discorso alla squadra stile Pacino in Any Given Sunday. Poi arriva un cinese e gli fa: licenziato”.

    639

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioInterSportViral Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI