Maradona – Veron, lite durante la Partita della Pace

Maradona – Veron, lite durante la Partita della Pace

A fine primo tempo i due rischiano di venire alle mani. Ruggine vecchia dell'estate scorsa

da in Diego Armando Maradona, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Maradona – Veron, lite durante la Partita della Pace

    La Partita della Pace voluta da Papa Francesco, giocata ieri sera allo stadio Olimpico di Roma, ha visto due dei protagonisti litigare in diretta televisiva. Parliamo di due argentini, Diego Maradona e Juan Sebastian Veron. L’episodio è avvenuto alla fine del primo tempo. Manca poco al fischio dell’arbitro, l’ex Pibe de Oro corre sulla fascia, ma inciampa vicino al connazionale. Inizialmente, i due paiono scambiarsi un sorriso, ma il rientro negli spogliatoi è tutt’altro che allegro e scanzonato.

    La discussione si fa animata, al punto che Dieguito punta il dito contro l’ex interista. Veron respinge Maradona, poi le telecamere staccano perché lo spettacolo non è certo nobilitante. Ma quando i due litiganti stanno per entrare nel tunnel degli spogliatoi, ecco di nuovo l’inquadratura. Alcuni uomini del servizio d’ordine devono trattenere Diego e Juan che stanno per venire alle mani. In particolare, l’ex Napoli pare infuriato.

    Si sentono, in spagnolo, alcune frasi, ma l’audio non è chiarissimo.

    I media argentini riferiscono di un Maradona che dà a Veron dello ‘stronzo’, prima di minacciarlo: “Ti spacco la faccia”. In questo caso, però, le versioni sono due. Un’altra, più edulcorata, racconta di un Dieguito che avrebbe semplicemente detto: “Io le cose te le dico in faccia”. L’astio sarebbe vecchio dell’estate scorsa, non nato ieri sul prato dell’Olimpico.

    Con l’Argentina che aveva appena perso il ct Martino e la Federazione in subbuglio, Maradona disse: “Veron è un traditore che si atteggia a dirigente. Uno con cui non voglio più avere a che fare”. All’ex calciatore di Sampdoria e Inter, all’epoca, era stato dato l’incarico di dar vita al nuovo staff tecnico dell’Albiceleste. E Veron aveva rigettato tutte le proposte di cambiamenti proposte proprio da Dieguito. Alle accuse del ‘dies’, Veron già all’epoca aveva risposto: “Non so a cosa si riferisca Maradona e non m’interessa. Le sue parole sono di scarsa rilevanza e lui è poco serio”.

    387

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Diego Armando MaradonaNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI