Macedonia vs Italia 2-3: vittoria all’ultimo respiro per gli azzurri

Macedonia vs Italia 2-3: vittoria all’ultimo respiro per gli azzurri

Un match sofferto con la nazionale che ha recuperato dallo svantaggio per poi vincere al novantesimo

da in Calcio, Nazionale italiana di calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Macedonia vs Italia 2-3: vittoria all’ultimo respiro per gli azzurri

    Poteva essere un disastro invece l’Italia torna dalla trasferta in Macedonia con tre punti preziosi per la qualificazione ai Mondiali 2018: si era messa male la situazione per Ventura, come già contro la Spagna, con il vantaggio, il pareggio e lo svantaggio, il centrocampo che non girava e che deludeva e la difesa che faceva acqua da tutte le parti. Poi, il finale ha premiato la voglia e l’impegno della nuova coppia che potrebbe prendere le redini dell’attacco con Ciro Immobile e Andrea Belotti che non hanno certo fatto rimpiangere il cacciato Pellé. Dopo il gol iniziale del granata, i padroni di casa hanno pareggiato con Nestorovski e hanno raddoppiato due minuti dopo con Hasani. Nei 15 minuti finali il miracolo dell’attaccante campano che ha pareggiato e messo il sigillo per i tre punti allo scadere. Il risultato è ottimo, il gioco meno.

    Macedonia, Conferenza Stampa di Mister Ventura e Buffon

    Italia contro Macedonia a Skopje stasera alle ore 20.45 per il match di qualificazione ai Mondiali 2018. Dopo il pareggio, ottimo per il risultato ma meno per il gioco, contro la Spagna, mister Ventura scenderà di nuovo in campo contro un avversario da non prendere certo sottogamba. Non ci sarà Chiellini che è ancora squalificato e nemmeno Montolivo che ha subito un brutto infortunio al ginocchio e rientrerà solo in primavera prossima. Pure Pellé è out, ma per scelta disciplinare dopo il brutto gesto della mancata stretta di mano all’allenatore durante l’incontro con gli iberici. Scopriamo probabili formazioni, precedenti e dove vedere la partita.

    MACEDONIA (5-3-2): Bogatinov; Ristovski, Mojsov, Sikov, Ristevski, Zuta; Hasani, Ibraimi, Alioski; Pandev, Nestorovski.
    All. Angelovski.
    A disposizione: Zahov, Siskovski, Gjorgjev, Spirovski, Stjepanovic, Trajcevski, Petrovikj, Trickovski, Velkoski, Jahovic.
    Squalificati: nessuno.

    Indisponibili: nessuno.

    ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Romagnoli; Candreva, Parolo, Verratti, Bonaventura, De Sciglio; Eder, Immobile.
    All. Ventura.
    A disposizione: Donnarumma, Perin, Astori, Ogbonna, Darmian, Florenzi, De Rossi, Bernardeschi, Gabbiadini, Belotti.
    Squalificati: nessuno.
    Indisponibili: Montolivo, Chiellini.

    Non ci sono precedenti tra gli azzurri e la formazione balcanica, dunque una prima tutta da godere.

    Si potrà seguire il match in diretta TV su Rai 1 con il collegamento che parte dalle ore 20:30 mentre il match inizierà alle 20:45. Post partita sul canale Rai Sport 1, visibile al numero 57 del digitale terrestre e 227 di Sky dalle ore 23.00. Si potrà seguire Italia-Spagna anche in diretta streaming gratis e in alta definizione sul sito ufficiale www.raiplay.it

    587

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNazionale italiana di calcioNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI