Triathlon: Alistair Brownlee aiuta il fratello collassato a tagliare il traguardo

Triathlon: Alistair Brownlee aiuta il fratello collassato a tagliare il traguardo

Una bella immagine commovente con due fratelli che arrivano abbracciati per poi salire sul podio insieme

da in Atletica, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Triathlon: Alistair Brownlee aiuta il fratello collassato a tagliare il traguardo

    Ancora una bellissima storia di sport e di valori: ai Mondiali di Triathlon si stava consumando una “tragedia” agonistica con il britannico Jonny Brownlee che si trovava a poche decine di metri dal traguardo che gli sarebbe valso la medaglia d’oro quando è stato vittima di un colpo di calore. Completamente sfinito dalle temperature elevate di Cozumel in Messico e dalla fatica immane, la medaglia d’argento delle scorse Olimpiadi di Rio 2016, è collassato e un responsabile di gara lo stava per condurre fuori dal percorso per un’immediata assistenza medica quando è sopraggiunto il fratello Alistair. E lì è avvenuta una scena che sarà ricordata a lungo.

    Mentre il sudafricano Shoeman andava a involarsi inaspettatamente verso la medaglia d’oro, Alistair si è immediatamente avvicinato al fratello Jonny e ha evitato che venisse “ritirato” d’ufficio. Poi l’ha preso sotto braccio e l’ha sospinto fino alla linea di traguardo permettendogli di conquistare un’altra medaglia d’argento dopo quella olimpica. Lui si è accontentato del bronzo.

    Un momento davvero da brividi per i due atleti britannici e un ennesimo caso in cui i valori della vita e della famiglia diventano più importanti di quelli strettamente personali, suggellati dalla sportività e onestà.

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AtleticaSport Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21/09/2016 05:05
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI