Quando rientra Marchisio nella Juventus

Quando rientra Marchisio nella Juventus

Il Principino ha ripreso ad allenarsi in gruppo, ma per rivederlo in campo bisognerà attendere novembre

da in Juventus, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Quando rientra Marchisio nella Juventus

    Quando rientra Claudio Marchisio? I tifosi della Juventus se lo chiedono con maggiore insistenza dopo lo 0-0 di Champions con il Siviglia e l’1-2 di San Siro. Tra coperta corta, centrocampisti a corto di fiato ed equivoci tattici, infatti, quello che salta agli occhi è che la Signora manca del regista. L’anno scorso, proprio il Principino aveva sopperito, insieme a Bonucci e a Dybala, all’addio di Andrea Pirlo. In questo inizio di stagione, nel ruolo, si sono alternati Lemina e Pjanic, ma Marchisio manca eccome.

    Ebbene, il centrocampista azzurro e dei campioni d’Italia ha ripreso proprio ieri ad allenarsi in gruppo, postando anche una foto su Instagram. Il messaggio è chiaro: “Dai dai dai. #allenamento #insieme #vogliadi #strongerthanbefore”. Claudio vuole tornare più forte di prima. Quando? Massimiliano Allegri in conferenza stampa ha smorzato i facili entusiasmi: “Ci vuole ancora un po’ di tempo per riaverlo a disposizione”. Qualcuno aveva azzardato dopo la sosta della Nazionale, prevista per il 6 ottobre. Bisognerà invece aspettare ancora, un altro mesetto.

    La partita giusta, dunque, potrebbe essere quella di Verona contro il Chievo, il 6 novembre.

    Il che vuol dire saltare Palermo, Empoli, Udinese, Milan, Sampdoria e Bologna in campionato e Dinamo Zagabria, Lione, andata e ritorno in Champions). Insomma, Allegri dovrà continuare a cercare la quadratura del cerchio senza il regista, sapendo di poter contare, in questo caso dopo la sosta, su Sturaro, che tamponerà la situazione a centrocampo, permettendo un turnover più ragionato.

    L'infortunio di Marchisio mette in crisi Conte e la Juve

    Marchisio si è fatto male nella scorsa stagione: rottura del crociato contro il Palermo il 17 aprile e addio ai campionati europei. Il giocatore, proprio su Instagram, aveva fatto sapere i risultati della risonanza magnetica. Dopo l’operazione, è iniziata la riabilitazione, con notizie di presunti contrattempi che poi sono stati però smentiti. La fisioterapia è proseguita regolarmente, ora c’è stato il ritorno in gruppo. E se saranno confermate le previsioni, ovvero il ritorno in campo il 6 novembre, da quel contrasto con Vazquez saranno passati sei mesi e mezzo. Come dire che la tabella di marcia è stata rispettata.

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN JuventusSport Ultimo aggiornamento: Martedì 20/09/2016 16:05
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI