Paolo Di Canio tatuaggio in tv: Sky Sport sospende l’ex giocatore

Paolo Di Canio tatuaggio in tv: Sky Sport sospende l’ex giocatore

Nel suo programma si presenta a maniche corte, mostrando il tatuaggio che inneggia al duce e su Twitter scoppia la polemica

da in Calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Paolo Di Canio tatuaggio in tv: Sky Sport sospende l’ex giocatore

    L’ ex attaccante di Lazio, Juventus e West Ham, Paolo Di Canio, è stato sospeso da Sky Sport perché si è presentato nel suo programma, in diretta, Di Canio Premier Show, con le maniche corte, mostrando i propri tatuaggi, tra cui “Dux”, il tatuaggio che inneggia al duce. Su Twitter si è accesa la polemica che ha dato a Sky l’idea di sospendere il conduttore.

    Gli ideali politici non devono essere un terreno fertile per gli scontri ed invece lo diventano quando un personaggio di spicco come Di Canio mostra un suo tatuaggio cosi estremo stampato da anni sulla sua pelle. Repubblica ha rincarato la dose, ricordando che nel 2013 Di Canio, quando era allenatore del Sunderland, ha avuto gli stessi “problemi” con il famoso giornale inglese, il Daily Mail. Il quotidiano aveva messo in dubbio la fede politica dell’ex allenatore. Di Canio, all’epoca, rispose con un comunicato sul sito del club: “Non sono un politico, non sono affiliato a nessuna organizzazione, non sono un razzista e non condivido l’ideologia del fascismo, io rispetto tutti”.

    Questa volta è il mondo dei social network ad essere sconvolta dal tatuaggio ma soprattutto dalla facilità e della tranquillità con cui Sky ha permesso all’ex giocatore di andare in trasmissione con le maniche corte, mostrando tutti i suoi tatuaggi, tra cui quello incriminato.

    Alcuni utenti hanno infatti commentato:

    In questo caso, quando ci sono tatuaggi o simboli che possono innalzare una polemica o mancare di rispetto a molte persone, che ricordano cosa significa e cosa ricorda quella parola, Sky Sport, visto che è una dei programmi più guardati dagli italiani, avrebbe dovuto semplicemente far coprire i tatuaggi al conduttore che quel tatuaggio non lo ha certo da ieri. Un simbolo che ha causato l’indignazione di gran parte del pubblico. Sky ha preso la palla al balzo e ha deciso di sospendere l’ex giocatore ed allenatore della Premier.

    578

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI