Dybala esordio in nazionale con espulsione e lacrime

Dybala esordio in nazionale con espulsione e lacrime

L'attaccante della Juve viene espulso prima della fine del primo tempo ma l'Argentina vince 1-0 grazie a Messi

da in Calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Dybala esordio in nazionale con espulsione e lacrime

    Paulo Dybala, classe 1993, attaccante della Juventus ha debuttato nella Nazionale Argentina nel big match contro l’Uruguay valido per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Il CT della Seleccion sudamericana, Edgardo Bauza, lo ha voluto subito in campo dal primo minuto e Dybala si è subito trovato a suo agio con gli altri due mancini Messi e Di Maria. L’attaccante bianconero, però, al 45° del primo tempo viene espulso per doppia ammonizione e scoppia in lacrime mentre esce dal campo.

    La giovane età, il debutto, l’emozione di vestire la maglia della tua Nazionale e il calore del pubblico presente allo stadio ‘Malvinas Argentinas’ di Mendoza hanno giocato un brutto scherzo a Paulo Dybala. Tutte queste forti emozioni insieme lo hanno portato ha giocare un buon primo tempo ma a rovinarlo per la doppia ammonizione e la conseguente espulsione dal terreno di gioco.

    Lo juventino, non appena l’arbitro estrae il cartellino rosso, scoppia in lacrime e viene da subito consolato dai suoi compagni che, per fortuna, si trovavano in vantaggio da qualche minuto grazie alla solita rete di Lionel Messi in versione Super Sayan (per via del biondo platino).

    Dybala fa l'esordio in nazionale e viene espulso... in lacrime

    L’ingenuità di Dybala è comunque comprensibile ma è una lezione da cui il giocatore dovrà trarne il miglior insegnamento e farne il proprio tesoro d’esperienza che, partita dopo partita, sta accumulando sempre di più. Le qualità per diventare un top player ci sono tutte, adesso serve più concentrazione e carattere.

    L’Argentina ha poi giocato tutto il secondo tempo in 10 contro 11 ma è riuscita comunque a vincere la sua partita 1-0 contro l’Uruguay, salendo al primo posto nella classifica +1 proprio sulla squadra di Luis Suarez ed Edinson Cavani.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI