Olimpiadi 2016: 21 agosto, i risultati delle gare della notte

Olimpiadi 2016: 21 agosto, i risultati delle gare della notte
da in News Sport, Olimpiadi, Rio 2016, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Olimpiadi 2016: 21 agosto, i risultati delle gare della notte

    Concludiamo questa avventura alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro con i risultati della notte del 21 agosto ossia l’ultima che ha visto il programma chiudersi con la vittoria perentoria degli USA sulla Serbia nella finale di basket maschile per 96-66. Nel pugilato pesi supermassimi +91 kg maschile, Tony Victor James Yoka (Francia) ha battuto Joe Joyce (Gran Bretagna); 64 kg maschile con oro per Fazliddin Gaibnazarov (Uzbekistan) su Lorenzo Sotomayor Collazo (Azerbaigian); nel 52 kg maschile: oro per Shakhobidin Zoirov (Uzbekistan) su Michail Alojan (Russia). Grande sorpresa nella Pallamano maschile con la Danimarca oro per 28-26 sulla Francia. Nella Lotta Libera: maschile 97kg allo statunitense Kyle Snyder su Xetaq Qazyumov (Azerbaigian), nei 65kg: Soslan Ramonov (Russia) ha vinto sull’azero Toghrul Asgarov. Purtroppo Italia seconda nel Volley maschile sul Brasile per 0-3.

    Finale 5000m uomini   Giochi Olimpici Rio 2016

    Penultima notte di Olimpiadi 2016 a Rio de Janeiro quella del 20 agosto e tante medaglie, ecco i risultati. Si è chiuso col giallo della squalifica dell’americano Paul Chelimo (USA) che è stata annullata riconsegnandogli l’argento sui 5000 metri maschile dietro a Mohamed Farah (Gran Bretagna) e davanti a Hagos Gebrhiwet (Etiopia). Cina oro nella pallavolo femminile 3-1 (19-25; 25-17; 25-22; 25-23) sulla Serbia. 4×400 maschile agli Stati Uniti (Arman Hall, Tony Mcquay, Gil Roberts, Lashawn Merritt) con 2:57.30 su Giamaica (Peter Matthews, Nathon Allen, Fitzroy Dunkley, Javon Francis) e Bahamas (Alonzo Russell, Michael Mathieu, Steven Gardiner, Chris Brown). Lancio del Giavellotto maschile a Thomas Röhler (Germania). Taekwondo – Maschile oltre 80kg a Radik Isaev (Azerbiagian). 4×400 femminile agli Stati Uniti (Courtney Okolo, Natasha Hastings, Phyllis Francis, Allyson Felix) con 3:19.06 su Giamaica (Stephenie Ann Mcpherson, Anneisha Mclaughlin-Whilby, Shericka Jackson, Novlene Williams-Mills) e Gran Bretagna (Eilidh Doyle, Anyika Onuora, Emily Diamond, Christine Ohuruogu), seste le italiane. Taekwondo – Femminile oltre 67kg a Zheng Shuyin (Cina). Salto in alto femminile alla spagnola Ruth Beitia, solo bronzo per Blanka Vlašić (Croazia). 800m femminile ancora a Caster Semenya (Sudafrica). 1500m maschile a Matthew Centrowitz Jr. (Stati Uniti). Brasile batte Germania 6-5 ai rigori (1-1 dps) nel torneo di calcio maschile. Infine, la Serbia è d’oro per 11-7 sulla Croazia nella della pallanuoto.

    Atletica, finale staffetta 4x100m maschile   Olimpiadi Rio 2016

    Cosa è successo nella notte del 19 agosto alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro? Be’, la copertina va naturalmente a Usain Bolt e ai suoi connazionali che hanno conquistato la 4×100 metri con il quarto cronometro all-time; per lo sprinter è la nona medaglia olimpica, naturalmente tutte d’oro. Brasile femminile di calcio KO con il Canada e niente bronzo, oro alla Germania. Gli USA volano in finale del basket battendo la Spagna e aspettando la Serbia che ha sconfitto l’Australia. Finale 4×400 femminile per l’Italia: Chigbolu, Spacca, Folorunso e Grenot fanno anche record italiano in 3’25″16. Staffetta 4×100 metri donne agli USA sulla Giamaica, ancora un oro per il Kenya con Cheruiyot nei 5000 col record olimpico e storico successo per il Tagikistan nel lancio del martello con Nazarov. Infine, oro alla greca Stefanidi nel salto con l’asta femminile.

    Giochi Olimpici Rio 2016: le competizioni

    Non solo Usain Bolt con il suo terzo oro di fila a cinque cerchi sui 200 metri (19.78s) alle Olimpiadi 2016 di Rio nella notte del 18 agosto appena conclusa, perché si è registrato l’incredibile record olimpico del decathlon della leggenda vivente Ashton Eaton con un punteggio di 8834 punti. Vi abbiamo raccontato dell’oro dei brasiliani Alison e Bruno Schmidt nel beach volley contro il duo italiano, il bronzo è andato agli olandesi Alexander Brouwer e Robert Meeuwsen hanno vinto la medaglia di bronzo battendo in 2 set (23-21; 22-20) i russi Konstantin Semenov e Viacheslav Krasilnikov. Nel Taekwondo Maschile 68kg oro per Ahmad Abughaush (Giordania) e femminile 57 kg a Jade Jones (Gran Bretagna). Nell’atletica, lancio del giavellotto femminile a Sara Kolak (Croazia) con 66.18m, 400m ostacoli femminile a Dalilah Muhammad (Stati Uniti) con 53.13s, getto del peso maschile all’americano Ryan Crouser con record olimpico a 22.52m. Lotta libera femminile 63kg con medaglia d’oro per Erica Elizabeth Wiebe (Canada).

    Rio, l'Italvolley annienta l'Iran e accede alle semifinali

    Merita sicuramente la copertina la nazionale italiana di pallavolo che si qualifica per la semifinale del torneo delle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro dopo la vittoria per tre set a zero sull’Iran (l’altra semifinale, Russia vs Brasile), ma sono tanti i risultati degni di nota che vi racconteremo e che arrivano dalla notte del 17 agosto. Nell’atletica, nessuna sorpresa per Usain Bolt che vola in finale dei 200 metri con un tempaccio di 19″78 nella semifinale mentre sono fuori sia Justin Gatlin sia il connazionale Blake. Oro anche nei 200 metri per la giamaicana Elaine Thompson (21”79) davanti alla Schippers poi oro alla Bartoletta sulla Reese nel salto in lungo mentre è tutto americano il podio dei 100 metri ad ostacoli con Brianna Rollins su Nia Ali e Kristi Castlin. Le semifinali di basket maschile saranno Australia vs Serbia e USA vs Spagna. Beach volley femminile con la vittoria delle tedesche Ludwig-Walkenhorst sulle brasiliane Bednarczuk-Seixas de Freitas.

    Rio, ginnastica: al corpo libero è ancora oro per Simone Biles

    Notte ricca di risultati quella del 16 agosto alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro. A noi interessa naturalmente la finale conquistata nel beach volley dalla coppia Daniele Lupo e Paolo Nicolai. Atletica con tante gare. Omar McLeod (Giamaica) oro in 13.05s nei 110 metri ad ostacoli precedendo Orlando Ortega (Spagna) e Dimitri Bascou (Francia). 1500m donne alla kenyana Faith Chepngetich Kipyegon davanti all’etiope Genzebe Dibaba e la statunitense Jennifer Simpson. Salto in alto al canadese Derek Drouin con 2.38m davanti al qatariota Mutaz Essa Barshim e l’ucraino Bohdan Bondarenko. Tennistavolo a squadre femminile alla Cina (X.X. Li, S.W. Liu e N. Ding) per 3-0 la Germania (Y. Han, X.N. Shan e P. Solja) in finale. Sollevamento pesi maschile oltre 105 kg al georgiano Lasha Talakhadze con record del mondo a 473kg. Finale trampolino 3 metri al cinese Cao Yuan davanti al britannico Jack Laugher e il tedesco Patrick Hausding. Ciclismo su pista: Keirin maschile al britannico Jason Kenny, velocità femminile a Kristina Vogel (Germania) e omnium femminile a Laura Trott (Gran Bretagna).

    Olimpiadi Rio 2016   atletica

    Cosa è successo nella notte del 15 agosto alle Olimpiadi 2016? I risultati sono stati molto interessanti, partendo dal Setterosa che riesce a battere la Cina per 12-7 qualificandosi per la semifinale contro la Russia passando dall’impresa della coppia Nicolai-Lupo che agguanta la semifinale del torneo maschile di beach volley. Torneo di Basket con Spagna ai quarti contro la Francia dopo aver battuto 92-73 l’Argentina, che invece troverà gli USA. La Croazia sarà impegnata in una delicata partita contro la Serbia e l’Australia contro la Lituania. Sconfitta indolore del Volley contro il Canada, sarà impegnata contro l’Iran. Dopo la pioggia di gocce, quella di medaglie nell’atletica: oro negli 800 di David Rusdisha, nei 400 con “tuffo” per la bahamense Shaunae Miller sull’americana Allison Felix (e la nostra Grenot ultima) e inaspettata medaglia d’oro del brasiliano Da Silva con record olimpico di 6.03 nell’asta.

    Atletica, Wayde van Niekerk oro e recordo del mondo nei 400m

    Ecco al riepilogo dei risultati della notte del 14 agosto alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro. Doveva essere la notte di Usain Bolt e lo è stato visto il terzo oro di fila sui 100 metri piani uomini (tempo 9”81 davanti a Justin Gatlin), ma la prestazione che verrà ricordata sarà la straordinaria prova del sudafricano Wayde van Niekerk sui 400 metri con un pazzesco record del mondo in 43”03 superando Michael Johnson e avvicinandosi addirittura al superamento della barriera fisiologica dei quarantatré secondi. Il Settebello perde con gli USA ma era già qualificato ai quarti di finale, niente da fare nel windsurf, con Flavia Tartaglini sesta. Linda Cerruti e Costanza Ferro entrano in finale nel duo sincro. La maratona vede Catherine Bertone 23esima nella maratona, fantastico Elia Viviani secondo dopo le prime tre prove dell’Omnium nel ciclismo su pista. Infine, la splendida Libiana Grenot entra nella finale dei 400 metri femminili.

    Rio 2016, finale 100m donne vince Elaine Thompson

    La notte del 13 agosto alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro ci ha portato la meravigliosa doppietta oro-bronzo nei 1500 metri stile libero con Paltrinieri e Detti, ma sono tante le gare degne di attenzione che si sono svolte con risultati notevoli. Merita la copertina la bravissima giamaicana Elaine Thompson che ha trionfato nei 100 metri donne più veloce di tutti i tempi (complessivamente) con ben sette atlete sotto gli 11 secondi. Per lei, un 10”71 eccellente. Con la vittoria nella staffetta 4×100 mista si dice addio (di nuovo) alla carriera di Michael Phelps, suggellata dalla straordinaria cifra di 23 medaglie d’oro. Torniamo in pista: Mo Farah cade ma si rialza e vince i 10000 metri con un tempo di 27’05”17, mentre Henderson si prende un’incertissima sfida del lungo a 8.38 e l’eptathlon premia la belga Thiam (6810). Semifinali calcio con Germania e Nigeria e Honduras contro il Brasile. Nadal è eliminato in semifinale dal Del Potro.

    Olimpiadi Rio 2016, Katie Ledecky vince l'oro negli 800 stile

    Cosa è successo nella notte del 12 agosto alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro? Riassumiamo i principali risultati in questo piccolo approfondimento. Incredibile vittoria soffertissima per il Team USA del Basket per 94 a 91 contro la Serbia che ha accarezzato a lungo l’idea di battere i mostri sacri. Eliminato il duo misto di tennis azzurro Fognini e Vinci ai quarti di finale contro gli americani Venus Williams e Rajeev Ram. Oro spagnolo nel doppio maschile con Rafa Nadal e Marc Lopez contro i romeni Florin Mergea e Horia Tecau 6-2 3-6 6-4. Battuto Phelps nella finale dei 100 farfalla da Joseph Schooling di Singapore, peraltro suo fan: l’americano è argento a pari merito con il sudafricano Chad le Clos e l’ungherese Laszlo Cseh. Quarto oro per Katie Ledecky negli 800 stile libero con record del mondo: 8’04″73. Beach Volley maschile con la vittoria del duo Nicolai-Lupo nel derby azzurro contro Carambula-Ranghieri in due set: 21-12, 23-21.

    Simone Manuel nella storia: primo oro di un'atleta di colore nel nuoto

    Tante medaglie anche molto importanti e storiche nella notte dell’11 agosto 2016 alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Qui sopra vediamo la protagonista della prima medaglia d’oro di un atleta di colore nel nuoto. Trattasi dell’americana Simone Manuel che ha vinto, ad ex-aequo, i 100 metri stile libero femminili. Inoltre, è arrivato l’oro delle Figi nel rugby a 7 contro gli ex-colonizzatori inglesi. Pioggia di record nel ciclismo su pista per i britannici trainati da un eccellente Bradley Wiggins. Michael Phelps ha vinto il suo 22esimo oro olimpico (il quarto quest’anno). Bella vittoria del volley maschile azzurro 3-0 sul Messico. Sarà derby italiano nel beach volley con Lupo-Nicolai che vincono i ripescaggi e incontreranno Carambula-Ranghieri. Fuori Luca Dotto nei 50 sl e Piero Codia nei 100 farfalla.

    Rio 2016 ping pong : singolare maschile e femminile

    Conclusa anche la notte brasiliana del 10 agosto, siamo pronti per il riepilogo dei risultati delle ultime gare delle Olimpiadi 2016 disputate a Rio de Janeiro. Il risultato che naturalmente più ci è interessato è stato quello dell’argento di Elisa Di Francisca nel fioretto femminile individuale. Per quanto riguarda il nuoto, 4x200m stile libero femminile agli Stati Uniti sull’Australia e Canada. 100m stile libero maschile con il giovanissimo aussie Kyle Chalmers sul belga Pieter Timmers e l’altro americano Nathan Adrian. 200m farfalla femminile alla spagnola Mireia Belmonte García; il kazako Dmitrij Balandin oro nei 200 m rana. Tennis Tavolo con oro e argento cinesi nelle donne con Ding Ning su Li Xiaoxia

    Sollevamento Pesi categoria 77 kg uomini a Nijat Rahimov (Kazakistan) mentre la categoria 69 kg donne alla cinese Xiang Yanmei; sciabola Individuale maschile con bis olimpico per Áron Szilágyi (Ungheria). Concorso individuale maschile ginnastica artistica a Kōhei Uchimura (Giappone). Il judo categoria 90kg uomini va a Mashu Baker (Giappone), i 70kg donne alla giapponese Haruka Tachimoto. Grande sorpresa per i tuffi sincro 3m uomini con cinesi solo terzi e vittoria dei britannici Jack Laugher e Chris Mears. Canoa categoria K1 uomini a Joseph Clarke (Gran Bretagna).

    Rio 2016 nuoto: Pellegrini quarta nei 200sl

    Niente medaglie per l’Italia ieri 9 agosto neppure nella nottata con il quarto posto shock per Federica Pellegrini che non è riuscita a prendersi il bronzo nei 200 metri stile libero per 26 centesimi. Niente da fare anche per la categoria Judo 81 kg con Matteo Marconcini anche lui quarto. Rimane la copertina dell’ennesimo oro di Michael Phelps che si prende i 200 metri farfalla (oltre che la 2x200m stile libero) e la clamorosa sconfitta di Serena Williams nel singolare femminile di tennis per mano dell’ucraina Svitolina. Fuori in modo assurdo il doppio italiano Seppi-Fognini contro i canadesi Daniel Nestor e Vasek Pospisil di sicuro non irresistibili; Fognini è però avanzato nel singolare battendo il francese Benoît Paire e se la vedrà con lo scozzese Andy Murray, mentre l’altoatesino era stato sconfitto da Rafa Nadal. Per fortuna Sara Errani e Roberta Vinci hanno sconfitto le cinesi Xu Y-F. e Zheng S; fuori nel singolo la Errani. Il Setterosa ha sconfitto 9-3 le brasiliane.

    Giochi Olimpici Rio 2016

    Altra giornata più che positiva per l’Italia alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro e siamo pronti per il riepilogo dei risultati della terza giornata, soprattutto riferendoci alle gare della notte. Oltre all’argento allo spareggio per Giovanni Pellielo nel tiro a volo e allo splendido oro di Niccolò Campriani nella carabina, si è vista anche una brillante Federica Pellegrini. La portabandiera si qualifica alla finale nei 200 stile libero (eliminata Alice Mizzau) mentre ancora male l’Italia del Volley che viene sconfitta dalla Cina per tre set a zero (25-21, 25-21 e 25-16). Dopo la continuazione, tutti i risultati degni di nota riguardanti soprattutto gli azzurri.

    Loreta Gulotta accede ai quarti di finale nella sciabola femminile, sconfitta Irene Vecchi e così anche Rossella Gregorio. Tiro con l’arco con qualificati Mauro Nespoli, Marco Galiazzo e David Pasqualucci; fuori Claudia Mandia. Canottaggio a Otto uomini ai ripescaggi così come i 2 senza di coppia pesi leggeri donne; qualificati quattro senza uomini. Pallanuoto ancora positivo con Italia-Francia 11-8; boxe con Clemente Russo che si è qualificato ai quarti di finale, mercoledì alle 18.30. Stefanie Horn prima nelle qualifiche K1 donne. Sfortunatissimo nella boxe Vincenzo Mangiacapre che supera il messicano Romero ma poi deve ritornare in Italia per una frattura allo zigomo. Nel beach volley, Adrian Ignacio Carambula Raurich e Alex Ranghieri passano agli ottavi di finale mentre sono ai quarti Fognini e Seppi

    Rio 2016, ciclismo femminile: Elisa Longo Borghini conquista il bronzo

    Una giornata ricca di soddisfazioni e di medaglie per l’Italia a Rio de Janeiro ieri 7 agosto alle Olimpiadi 2016 con la seconda giornata che ha visto gli azzurri per qualche ora addirittura al secondo posto del medagliere visto che dopo l’argento di Rossella Fiamingo nella spada e il bronzo di Gabriele Detti nel nuoto sono arrivati l’argento per la coppia Cagnotto-Dallapé sul trampolino di 3 metri, gli ori di Fabio Basile nella finale del judo da 66 kg e nel fioretto maschile con Garozzo e l’argento per Giuffrida per le donne nei 52 kg. Inoltre, si è festeggiato il bellissimo bronzo di Elisa Longo Borghini nella prova femminile di ciclismo su strada. Ripercorriamo gli altri risultati.

    Delusione sia nel Tiro a volo femminile con Jessica Rossi eliminata nella finale della fossa olimpica sia per il quarto posto del Tiro con l’arco femminile. Italia-Francia 3-0 (25-20, 25-20, 25-15) nella prima giornata del torneo di pallavolo. Annullate tutte le gare di canottaggio a causa del troppo vento, nella ginnastica artistica la squadra femminile è dietro solamente Cina (175.279) e Russia (174.620). Brutta sconfitta nel beach volley maschile con Lupo e Nicolai battuti dal Messico. Marco Belotti e Andrea Mitchell D’Arrigo eliminati in batteria dei 200 metri stile libero. Nel doppio femminile, Errani-Vinci battono 2-0 le forti tedesche Kerber-Petkovic così come Fognini-Seppi sugli ucraini Marchenko-Molchanov col punteggio di 6-4, 6-3. Per quanto riguarda le altre nazionali e le gare più significative, clamorosa eliminazione del numero uno mondiale, Novak Djokovic sconfitto e in lacrime da Del Potro e gli ori americani nel nuoto di Ledecky e Phelps.

    3633

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SportOlimpiadiRio 2016Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI