Juventus: Higuain assolto dalla Chiesa. Il prete: “sfido io, per quei soldi, a non andare in un’altra squadra”

La vicenda dell'argentino viene citata da un prete per spiegare la differenza tra uomo e Dio

da , il

    Juventus: Higuain assolto dalla Chiesa. Il prete: “sfido io, per quei soldi, a non andare in un’altra squadra”

    A Napoli, e dintorni, sono tutti tifosi della squadra partenopea e la vicenda legata al passaggio di Gonzalo Higuain alla Juventus è entrata anche nel discorso di un prete che stava celebrando un matrimonio. Higuain è diventato l’esempio di come ai soldi non si comanda ed il cuore, purtroppo, non vince sempre. Questa è una delle differenze, tra le tante, tra l’ uomo e Dio.

    Higuain è stato citato da un prete che stava celebrando un matrimonio. Il giovane parroco ha voluto fare un esempio che tutti conoscevano e che anzi tutti potevano comprendere: “I napoletani sono tutti affranti per la cessione di Higuain alla Juventus, ma io sfiderei chiunque di voi, per quei soldi, a non andare in un’altra squadra. Ma sentite, fatemi il piacere, è l’interesse a muovere le redini del mondo a chi volete prendere in giro? Altro che cuore, quel poveraccio ha avuto una grande proposta e l’ha presa, è la mentalità umana questa. Dio, invece, non ragiona così”.

    Il prete ha voluto far passare la cessione del bomber argentino come un passaggio naturale di un uomo che ha avuto una grande opportunità e ha voluto coglierla ed in questo, dice bene il prete, non c’è niente di male. La mentalità umana è cosi, quella di dio, dice sempre il prete, no.