Belgio nuovo allenatore: cercasi Commissario Tecnico sul sito

Belgio nuovo allenatore: cercasi Commissario Tecnico sul sito

Le Furie rosse cercano il nuovo allenatore per sostituire l'esonerato Wilmots

da in Calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Belgio nuovo allenatore: cercasi Commissario Tecnico sul sito

    Euro 2016 è terminato ormai da qualche settimana ed ogni nazionale ha tirato le somme, c’è chi può ritenersi comunque soddisfatto del lavoro svolto nella manifestazione e chi, invece, deve comprendere gli errori per non commetterne di nuovi per gli eventi futuri come il prossimo Mondiale 2018. Il Belgio, una delle favorite alla vittoria della manifestazione francese, è uscita ai quarti di finale contro il Galles e la Lega fiamminga ha prontamente esonerato Wilmots che non è riuscito a raggiungere gli obiettivi prefissati. Adesso si cerca un sostituto, basterà mandare una mail attraverso il sito ufficiale della nazionale delle furie rosse.

    Chi non vorrebbe allenare una nazionale fatta di talenti come Eden Hazard, Lukaku, De Bruyne, Witsel, Courtois, Vertonghen, Ferreira Carrasco e Origi, senza contare Benteke e Batshuayi? Insomma, una nazionale di grandi giocatori ma che si ritrovano, dopo l’ultimo europeo, senza allenatore poiché Wilmots è stato esonerato. L’allenatore non è riuscito a rispettare gli obiettivi prefissati dalla lega e non ha dato un gioco alle furie rosse.

    La ricerca del nuovo Commissario Tecnico, però, non sta avvenendo soltanto attraverso i canoni tradizionali come le chiamate o con una chiacchierata in sede per sondare il terreno con un allenatore ma sta avvenendo anche tramite il sito ufficiale del Belgio che ha posto sette punti fondamentali che dovrà avere il nuovo CT che potrà candidarsi scrivendo una mail direttamente alla lega belga.

    Ecco i sette punti che il nuovo Commissario Tecnico del Belgio dovrà avere:

    • 1) Esperienza e risultati nel mondo del calcio che cambia velocemente
    • 2) Capacità provata nel trasmettere conoscenze tattiche a giocatori di alto livello
    • 3) Capacità provata nel lavorare con gli esperti di calcio moderno ad alto livello
    • 4) Capacità di gestire situazioni ad alto livello competitivo
    • 5) Abile comunicatore
    • 6) Capacità di gestione di un gruppo
    • 7) Capacità di operare in una struttura e in un’organizzazione esistente e piena fiducia nel lavoro di squadra del settore finanziario,
      commerciale e della comunicazione

    383

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNews SportSport

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI