Olimpiadi 2016: come acquistare i biglietti dall’Italia

Olimpiadi 2016: come acquistare i biglietti dall’Italia
da in Olimpiadi, Rio 2016, Sport
    Olimpiadi 2016: come acquistare i biglietti dall’Italia

    Come acquistare biglietti dall’Italia per le Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro? Ormai mancano pochi giorni all’evento sportivo dell’estate e c’è ancora la possibilità di staccare tagliandi per andare ad assistere ai giochi a cinque cerchi e andremo a spiegarvelo dopo la continuazione, con un mini prontuario. Tuttavia, sono necessarie due premesse. La prima è che i biglietti rimasti sono pochi visto che la vendita si era aperta oltre un anno fa attraverso i canali ufficiali. La seconda è che sono anche piuttosto cari, ma molto cari, e dunque è meglio prevedere di destinare un budget non indifferente alla causa, se interessati.

    Quando mancano meno di tre settimane ai giochi di Rio 2016, sono tantissimi gli italiani che desiderano acquistare in extremis un biglietto per assistere a una delle gare in Brasile così come alla cerimonia di apertura o di chiusura. Ci sono due possibili vie per avere tra le mani un biglietto: la prima è quella di affidarsi al rivenditore ufficiale autorizzato per l’Italia, che è Uvetevents, la seconda è quella di affidarsi al mercato-sottobosco dei biglietti di seconda mano, comprati e poi rivenduti da utenti che non possono più andare all’evento (leggi: con almeno il 90% di possibilità di bagarinaggio autorizzato).

    OLIMPIADI 2016 EVENTI E DATE

    La via ufficiale, dunque, prevede andare sul sito della manifestazione, poi cliccare sul pulsante ticket ossia biglietti e scegliere l’area di residenza che è naturalmente l’Europa. Si potrà dunque scorrere nella lista fino a Italia per trovare il collegamento con il rivenditore autorizzato dalle autorità brasiliane, che è appunto UVETEVENTS. Nota bene: il 70% dei biglietti era destinato originariamente a brasiliani, dunque solo il 30% era aperto agli internazionali: la procedura sarà quella del sorteggio, dato che le domande sorpassano in modo poderoso le possibilità di capienza. Si deve quindi sperare.

    Oppure rivolgersi alle fonti non ufficiali.

    RUSSIA AL BANDO TOTALE

    Qualche numero giusto per capire di cosa stiamo parlando: cerimonia di apertura da 1877 euro, finale rugby maschile da 1140 euro, finale singolare tennis femminile da 1000 euro o maschile da 1600 euro, maratona femminile al Sambodromo 930 euro, finale calcio femminile 590 euro e finale basket maschile da 1500 euro. I biglietti per cerimonia di chiusura o calcio maschile sono andati esauriti: sono questi i numeri che si trovano sui tanti siti di rivendita di biglietti grazie ai quali si avrà sì la certezza di poter mettere mano su un tagliando, ma a costi davvero esorbitanti. Si possono trovare digitando secondary ticketing su Google.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN OlimpiadiRio 2016Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI