EURO 2016: l’esultanza islandese con il geyser-sound

EURO 2016: l’esultanza islandese con il geyser-sound

Una danza con applausi sincronizzati per tifosi e giocatori dopo la vittoria sull'Inghilterra

da in Calcio, Euro 2016, Sport
    L'esultanza di giocatori e tifosi islandesi per i quarti conquistati

    È già passata alla storia l’esultanza dell’Islanda a EURO 2016 con giocatori e tifosi impegnati nella danza con applausi per riprodurre il geyser-sound ossia il suono prodotto dagli sfiati di acqua e vapore bollenti nella terra dei vulcani. Pilotati dal capitano Aron Gunnarsson, con il suo look da vichingo-hipster, il popolo blu si è impegnato in questa particolare tradizione che per certi versi può anche ricordare l’haka neozelandese e delle isole del Pacifico, ma con la quale non condivide molto di più. E, nel mentre, il già idolo commentatore TV Gudmundur Benediktsson – ex-attaccante, peraltro – si lasciava andare a un ennesimo urlo di gioia incontenibile con frasi già diventate meme come “Puoi lasciare l’Europa, vai dove diavolo vuoi” o “Non andiamo a casa: è un sogno!”. Ora sotto con la Francia padrona di casa ai quarti di finale.

    158

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuro 2016Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI