GP di Montecarlo, vittoria per Hamilton, quarto Vettel: l’ordine di arrivo e la classifica

GP di Montecarlo, vittoria per Hamilton, quarto Vettel: l’ordine di arrivo e la classifica

Gara ricca di colpi di scena, Raikkonen fuori all'11° giro

da in Formula 1, Motor Sport, Sebastian Vettel, Sport
Ultimo aggiornamento:
    GP di Montecarlo, vittoria per Hamilton, quarto Vettel: l’ordine di arrivo e la classifica

    Lewis Hamilton si aggiudica il Gran Premio di Montecarlo di Formula Uno al termine di incredibile serie di colpi di scena, dopo pioggia, sole e ancora pioggia, con la consueta giostra dei cambi gomma, con tanti incidenti e con la presenza in pista per sette giri della safety car. Tanti i rimpianti per le due Ferrari con Sebastian Vettel quarto e Kimi Raikkonen fuori, all’11°giro dopo essere andato per il lungo e aver sbattuto. La pista cittadina di Montecarlo con il fondo bagnato e poi asciutto ha regalato una corsa ricca di emozioni ma anche di errori. Secondo posto per Daniel Ricciardo, con la Red Bull, complice un pasticcio dei meccanici ai box. Terzo, incredibile posto per il messicano Perez, con la Force India. Anonima la prestazione di Nico Rosberg, sesto, preceduto da Fernando Alonso, quinto con la McLaren. Settimo Hulkenberg con la Force India, ottavo Sainz con la Toro Rosso, nono Button (McLaren) e decimo Gutierrez (Haas).

    Per il pilota inglese della Mercedes è stata una giornata difficile ma perfetta, culminata con una vittoria che mancava da un po’ di tempo. “Sono felicissimo, mi sento un privilegiato“, ha commentato al termine della gara, spiegando anche la scelta di tenere le gomme da bagnato. “Credo di non averle mai portate così tanto. Era difficile capire quanto slittamento avevi, non sai quanto puoi sfruttare le gomme, per fortuna hanno retto“.

    La strategia gli ha permesso di avere la meglio contro un ottimo Ricciardo, a cui sono andati i complimenti. “Ha fatto un weekend fondamentale. È uno dei migliori piloti contro cui ho mai corso“, ha ammesso. “Mi ha messo pressione, non vedo l’ora di fare altre battaglie con lui. Immagino non sia felice perché partiva dalla pole ma dev’essere fiero per come ha guidato.

    Mondiale riaperto? La battaglia è lunga, il messaggio che arriva da oggi è di non mollare mai“.

    Chi non è soddisfatto è Vettel che ha tagliato il traguardo al quarto posto. “È stata una gara difficile, ma avrei potuto fare meglio in occasione del primo pit-stop, però non sono riuscito a superare Massa“, ha dichiarato il pilota della Rossa. “Avrei dovuto superarlo e invece lì ho perso il podio. Ormai la gara è finita, ho fatto dei buoni punti ma non sono contento“.

    Questo l’ordine d’arrivo del GP di Montecarlo:

    1. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 1:59:29.133
    2. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull +00:07.252
    3. Sergio Perez (Mex) Force India 00:13.825
    4. Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 00:15.846
    5. Fernando Alonso (Spa) McLaren 01:25.076
    6. Nico Hulkenberg (Ger) Force India 01:32.999
    7. Nico Rosberg (Ger) Mercedes 01:33.290
    8. Carlos Sainz Jr (Spa) Toro Rosso a 1 giro
    9. Jenson Button (Gbr) McLaren a 1 giro
    10. Felipe Massa (Bra) Williams a 1 giro
    11. Valtteri Bottas (Fin) Williams a 1 giro
    12. Esteban Gutierrez (Mex) Haas a 1 giro
    13. Romain Grosjean (Fra) Haas a 2 giri
    14. Pascal Wehrlein (Ger) Manor a 2 giri
    15. Rio Haryanto (Ind) Manor a 4 giri.

    Ritiri: Marcus Ericsson (Sve) Sauber, Felipe Nasr (Bra) Sauber, Max Verstappen (Ola) Red Bull, Kevin Magnussen (Dan) Renault, Daniil Kvyat (Rus) Toro Rosso, Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari, Jolyon Palmer (Gbr) Renault.

    La classifica piloti del Mondiale di Formula 1 dopo il Gran Premio di Monaco
    1. Nico Rosberg (Ger) Mercedes 106 punti
    2. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 82
    3. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull 66
    4. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 61
    5. Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 60
    6. Max Verstappen (Ola) Red Bull 38
    7. Felipe Massa (Bra) Williams 37
    8. Valtteri Bottas (Fin) Williams 29
    9. Sergio Perez (Mex) Force India 23
    10. Daniil Kvyat (Rus) Toro Rosso22.

    La classifica costruttori del Mondiale di Formula 1 dopo il Gran Premio di Monaco
    1. Mercedes 188 punti
    2. Ferrari 121
    3. Red Bull 112
    4. Williams 66
    5. Force India 37
    6. Toro Rosso 30
    7. McLaren 24
    8. Haas 22
    9. Renault 6

    666

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1Motor SportSebastian VettelSport Ultimo aggiornamento: Lunedì 30/05/2016 16:22
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI