Giocatore Crotone restituisce portafogli con 1700€ a tifoso avversario

Giocatore Crotone restituisce portafogli con 1700€ a tifoso avversario

Una storia di onestà che vede protagonista un giovane calciatore della squadra calabrese

da in Calcio, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Giocatore Crotone restituisce portafogli con 1700€ a tifoso avversario

    Al termine della sfida di campionato di Serie B tra Crotone e Entella, un tifoso della squadra ospite (club ligure di Chiavari) ha smarrito il portafogli con all’interno non solo tutti i documenti, ma anche una buona quantità di denaro (sembra addirittura 1700 euro) e carte. Tuttavia, è stato contattato dalla polizia e ha potuto rimetterci mano. E chi ha trovato il portafoglio andando subito a consegnarlo alle forze dell’ordine? Un giovane calciatore della squadra avversaria, Mbaye Mbaye, che ora sta ricevendo attestati di stima da parte di tutto il movimento sportivo. Una vicenda di onestà che non dovrebbe fare notizia, ma che – ahi noi – lo fa. Ad ogni modo, scendiamo nella cronaca e leggiamo tutte le dichiarazioni intorno a questo bel gesto.

    La cronaca: la partita di Serie B tra Crotona e Entella termina 1-0 con i calabresi che festeggiano la promozione in Serie A e i liguri che terminano a metà classifica, fuori anche dai playoff che avrebbero potuto garantire loro la possibilità di guadagnarsi un posto nella massima serie italiana. La delusione sui volti dei supporter del club di Chiavari è evidente, ma per un ancora oggi anonimo uomo in trasferta è stata peggiorata dallo smarrimento del portafogli, appena fuori dallo stadio. Qualcosa che poteva rendere la domenica persino più amara di quanto lo fosse per il risultato negativo. Tuttavia, il portafogli è ritornato sano e salvo nelle mani del proprietario, consegnato dalla Polizia.

    Dentro, non solo tutti i documenti, ma anche la somma di denaro originaria (che sembra fosse ingente), carte e quant’altro. Chi ha trovato il portafogli e si è comportato da onesto cittadino? Nientemeno che un giovane giocatore proprio del Crotone, di nome Mbaye Mbaye, che ha raccontato di averlo trovato mentre si recava allo stadio Scida. Lo ha recuperato e portato al primo agente di polizia, che ha incrociato le informazioni all’interno per riconsegnarlo al proprietario.

    La storia è arrivata alla sede dell’Entella, che ha emesso un comunicato: “Grazie Mbaye Mbaye per il tuo bellissimo gesto di onestà. Un grande esempio. La nostra società invierà una lettera di ringraziamento al presidente del F.C. Crotone e al sindaco di Crotone Vallone”. Non si capisce bene perché ringraziare anche il sindaco, ma tant’è.

    E l’onesto giocatore? “Visto che tanti chiedono chi ha trovato il portafogli, dico non un ultras ma un giocatore del settore giovanile del Crotone. L’ho trovato mentre camminavo per andare allo stadio. Era un modello nero con soldi dentro e l’ho consegnato ai vigili. ONESTA‘”. Bravo, ha fatto proprio bene a scriverlo in maiuscolo perché dovrebbe essere un gesto che non merita notizia e che invece si prende la prima pagina. Speriamo che questo atto serva da insegnamento e da buon esempio.

    499

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI