Calcioscommesse, Antonio Conte assolto

Calcioscommesse, Antonio Conte assolto

L'accusa aveva chiesto 6 mesi di reclusione

da in Antonio Conte, Calcio, News Sport, Scommesse, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Calcioscommesse, Antonio Conte assolto

    Antonio Conte è stato assolto, il ct della Nazionale era accusato di frode sportiva per la gara del maggio 2011, Albinoleffe-Siena nell’ambito dell’inchiesta calcioscommesse. L’accusa aveva chiesto 6 mesi di reclusione con la sospensiva, ma il gup del Tribunale di Cremona ha bocciato la richiesta.

    L’accusa riguarda il periodo in cui Antonio Conte allenava il Siena. Il ct della nazionale è stato assolto “per non aver commesso il fatto” ha dichiarato il giudice per l’udienza preliminare, Pierpaolo Beluzzi. Antonio Conte è stato giudicato con rito abbreviato, oltre a lui è stato assolto anche il suo vice Angelo Alessio.

    Tra chi aveva chiesto il rito abbreviato è stato condannato solo l’ex patron dell’Alessandria, Giorgio Veltroni. Il Presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio ha sempre mostrato piena fiducia nei confronti del ct della Nazionale, si dice contento dell’assoluzione di Antonio Conte e aggiunge: “Adesso siamo tutti ancora più concentrati sull’Europeo”.

    227

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Antonio ConteCalcioNews SportScommesseSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI