Higuain nella storia: il capocannoniere del Napoli supera il record di Nordahl

Higuain nella storia: il capocannoniere del Napoli supera il record di Nordahl

36 reti in campionato dopo la tripletta al Frosinone

da in Calcio, Gonzalo Higuain, Napoli Calcio, Record Sportivi, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Higuain nella storia: il capocannoniere del Napoli supera il record di Nordahl

    Il capocannoniere del Napoli Gonzalo Higuain è nella storia del calcio italiano. L’argentino, con la tripletta messa a segno sabato 14 maggio al Frosinone (sconfitto 4-0), ha superato il record di sempre di Gunnar Nordahl. Lo svedese del Milan nella stagione 1949-50 andò a segno 35 volte. Sembrava un risultato inarrivabile.

    E invece Higuain è riuscito non solo a raggiungere, ma anche a superare il record nella stessa serata. Quando il Napoli è sceso in campo contro il Frosinone, per l’ultima giornata di campionato, il pensiero principale dei tifosi azzurri era vincere e assicurarsi la qualificazione diretta in Champions League. La partita era poco più di una formalità, visto che i ciociari erano già retrocessi e che per quanto avrebbero onorato l’impegno la differenza tra le squadre era enorme. Dopo il gol di Marek Hamsik a fine primo tempo, vista la contemporanea vittoria della Roma a San Siro, il San Paolo si è rasserenato.

    Napoli - Frosinone

    La festa è esplosa nel secondo tempo. È entrato in scena Higuain, che per pareggiare il record di Nordahl doveva segnare almeno due gol. Missione compiuta al 7’ e al 17’ della ripresa. Volendo trovare il pelo nell’uovo, la seconda rete era da annullare per leggero fuorigioco. L’argentino non si è accontentato della compagnia dello svedese in cima ai capocannonieri di sempre della Serie A.

    Il record lo voleva tutto per sé. E lo ha sigillato al 71′ con una magia degna della maggiore divinità di Napoli, Diego Armando Maradona: stop di petto dal limite dell’area e rovesciata, con la palla che si è insaccata alle spalle dell’incredulo Zappino per uno dei gol più belli di sempre. Higuain nella storia è entrato con questa perla: “Sono orgoglioso di aver raggiunto questo traguardo e adesso esultiamo per la Champions. Avevo una voglia immensa di superarlo, ringrazio la mia famiglia, la società, la squadra, lo staff, mi hanno aiutato tutti. C’è tanto di Sarri in questo record. L’ho ascoltato sempre”.

    Apoteosi al San Paolo. Sia per il ritorno diretto in Champions (ai terribili preliminari ci vanno i giallorossi), il cui inno è risuonato prima del mitico duetto tra curva e squadra “Un giorno all’improvviso”, sia per il bomber più proficuo di sempre. Da oggi per raccontare di chi ha segnato più gol nello stesso campionato non ci saranno più immagini in bianco e nero, ma azzurre.

    570

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioGonzalo HiguainNapoli CalcioRecord SportiviSerie ASport Ultimo aggiornamento: Lunedì 30/05/2016 16:31
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI