MotoGP, in Francia vince Lorenzo, secondo Rossi: l’ordine di arrivo e la classifica

MotoGP, in Francia vince Lorenzo, secondo Rossi: l’ordine di arrivo e la classifica

Il mondiale è sempre più aperto

    MotoGP, in Francia vince Lorenzo, secondo Rossi: l’ordine di arrivo e la classifica

    Una gara perfetta, senza sbavature, per Jorge Lorenzo che vince il Gran Premio di Francia sulla pista di Le Mans, e un mezzo miracolo per Valentino Rossi che, partito dalle retrovie, ha strappato un ottimo secondo posto, davanti a Maverick Vinales su Suzuki. Quarto posto per Pedrosa, con la Honda, quinti e sesti i fratelli Espargaro: male le Ducati con Andrea Iannone che cade al settimo giro e Andrea Dovizioso al 16°, nello stesso punto di Marc Marquez che rimonta in sella ma lascia a Lorenzo lo scettro della classifica mondiale. Unica consolazione il settimo posto di Petrucci. La lotta per il titolo è ora più aperta che mai con i primi due contendenti staccati di soli 5 punti e tallonati dal Dottore, a quota 78 punti.

    La domenica del MotoGP consacra il talento dello spagnolo, partito davanti a tutti e sempre in testa dal primo giro, e soprattutto riapre i giochi, dopo la caduta di Marquez e la grande rimonta di Rossi, secondo dopo qualifiche non proprio eccezionali. “Il mio passo è stato buono, anche se partire così indietro non mi ha aiutato. Ero più veloce di Dovizioso e Marquez, quando li ho passati ho infilato una serie di giri buoni ma Lorenzo era lontano e non l’avrei mai ripreso. Jorge oggi era imprendibile. Comunque, ho conquistato venti punti importanti per il Mondiale“, ha dichiarato il Dottore ai microfoni di Sky Sport.

    Per il campione del mondo in carica è stata una gara perfetta, senza alcuna sbavatura. “E’ stata dura, devo ammetterlo.

    La gara non finiva più. Ho continuato ad andare forte e a tenere un passo alto proprio perché non volevo perdere la concentrazione. Quando ho visto uscire Marquez e Dovizioso mi sono un po’ rasserenato“, ha confidato lo spagnolo a Sky Sport. “E’ stato davvero un week end perfetto. Pensavo di recuperare qualche punto a Marquez, non più di venti. Ora sono in testa alla classifica, ma prevedo un Mondiale combattutissimo“.

    Questo l’ordine di arrivo del GP di Francia, quinta prova del Motomondiale:

    1. Jorge lorenzo (Spa) Yamaha 43:51.290;
    2. Valentino Rossi (Ita) Yamaha 44:01.944:
    3. Maverick Vinales (Spa) Suzuki 44:05.467;
    4. Dani Pedrosa (Spa) Honda 44:10.009;
    5. Pol Espargaro (Spa) Yamaha 44:16.221;
    6. Aleix Espargaro (Spa) Suzuki 44:24.211;
    7. Danilo Petrucci (Ita) Ducati 44:29.541;
    8. Hector Barbera (Spa) Ducati 44:29.794;
    9. Alvaro Bautista (Spa) Aprilia 44:39.826;
    10. Stefan Bradl (Ger) Aprilia 44:45.792;
    11. Eugene Laverty (Irl) Ducati 44:53.967;
    12. Loris Baz (Fra) Ducati 44:58.948

    Sono caduti Marc Marquez e le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso

    La classifica piloti del motomondiale dopo 5 gare:
    1. Jorge Lorenzo (Spain) Yamaha 90
    2. Marc Marquez (Spain) Honda 85
    3. Valentino Rossi (Italy) Yamaha 78
    4. Dani Pedrosa (Spain) Honda 53
    5. Maverick Vinales (Spain) Suzuki 49
    6. Pol Espargaro (Spain) Yamaha 47
    7. Aleix Espargaro (Spain) Suzuki 42
    8. Hector Barbera (Spain) Ducati 39
    9. Eugene Laverty (Ireland) Ducati 33
    10. Andrea Iannone (Italy) Ducati 25
    11. Andrea Dovizioso (Italy) Ducati 23
    12. Stefan Bradl (Germany) Aprilia 23
    13. Alvaro Bautista (Spain) Aprilia 21
    14. Bradley Smith (Britain) Yamaha 20
    15. Scott Redding (Britain) Ducati 16

    546

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Jorge LorenzoMotoGPMotor SportSportValentino Rossi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI