Calciomercato Inter: tornano Touré e Candreva nel mirino

Calciomercato Inter: tornano Touré e Candreva nel mirino

Thohir vuole giocatori di qualità pronti per portare l'Inter in vetta all'Europa

da in Calcio, Calciomercato, Inter, News Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Calciomercato Inter: tornano Touré e Candreva nel mirino

    Il gap con Juventus, Napoli e Roma, in questa stagione, è stato evidente nella seconda parte di stagione per l’Inter di Roberto Mancini. La società di proprietà indonesiana aveva cominciato il campionato alla grande, prendendosi la testa della classifica fino a Natale per poi perdere punti e partite. Touré e Candreva sembrano essere i primi indiziati per riportare l’Inter ai vertici della Serie A.

    Roberto Mancini ha allenato l’ivoriano del Manchester City, Yaya Touré, e ha sempre mostrato la volontà di portarlo a Milano per consegnare all’africano le chiavi del centrocampo nerazzurro. Il giocatore, ormai a fine carriera, potrebbe accettare un trasferimento in Italia, a Milano, sponda Inter, ovviamente, solo se attratto da un progetto che porti l’Inter in fretta in alto al calcio mondiale.

    Thohir vuole puntare su giocatori pronti, nell’immediato, che possano sin da subito regalare vittorie, gioie e premi alla squadra meneghina. Il primo obiettivo, come detto, è Touré mentre il secondo sarebbe l’esterno della Lazio Antonio Candreva.

    Il centrocampista romano ha fatto sapere che sarebbe disposto a trasferirsi all’Inter ma Lotito vuole almeno 20/25 milioni per lasciare andare il giocatore biancoceleste. Dovessero arrivare entrambi i giocatori all’Inter, la squadra di Roberto Mancini farebbe un grosso balzo in avanti in quanto a qualità ed esperienza. A quel punto mancherebbero due terzini di livello per completare una rosa davvero top.

    I problemi, però, sono principalmente due, uno per giocatore: da una parte l’agente di Touré, Dimitri Seluk, vuole un triennale da 6 milioni di euro all’anno.

    Cifra molto alta per un giocatore non più all’apice della forma e della carriera mentre Lotito pretende 25 milioni tutti subito per lasciare Candreva cosi da investire subito alcuni dei soldi della cessione sul mercato della Lazio.

    Banega e Gabbiadini rimangono giocatori vicinissimi alla società nerazzurra ma ancora non c’è nessuna ufficialità, soprattutto per quanto concerne Ever Banega. Il giocatore del Siviglia cercare di vincere la terza Europa League per la squadra spagnola per poi scegliere la sua prossima destinazione. Mentre sugli esterni si pensa al nome di Bruno Peres, brasiliano del Torino ma Cairo vuole tra i 18/22 milioni di euro per lasciarlo andare. Giocatori di qualità ma con prezzi alti. Thohir dovrà sciogliere bene questi due nodi per provare a rinforzare l’Inter del futuro.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioCalciomercatoInterNews SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI