Nigeria shock, designato arbitro morto

Nigeria shock, designato arbitro morto

La federcalcio nigeriana ha designato un direttore di gara deceduto mesi prima e ora rischia l'isolamento internazionale

da in Calcio, News Sport, Sport, Sportivi morti
Ultimo aggiornamento:
    Nigeria shock, designato arbitro morto

    In Europa, in Italia soprattutto, siamo abituati a criticare ogni scelta e decisione dell’arbitro, sia quando sbaglia, per davvero, sia quando segue alla lettera il regolamento. Non c’è mai una partita nella quale il direttore di gara non viene, per un motivo o per un altro, criticato. In Nigeria, il problema non si pone poiché, in una partita di campionato, è stato designato un arbitro deceduto da tempo.

    Sembra una barzelletta ed invece è una triste realtà. Un arbitro morto a gennaio è stato designato, per errore, ad una partita del campionato nigeriano dalla Federazione del paese africano. Il match è stato, ovviamente, sospeso. La Nigeria è in piena confusione e lo sport ne è una brutta conseguenza. Di recente, infatti, la federcalcio locale (Nff) è stata affidata di recente a Chris Giwa che ha sostituito Amaju Pinnick.

    La notizia è giunta ben presto all’orecchio dei “Mamma” Fifa che non lascerà passare una disattenzione del genere da parte della federcalcio nigeriana ed è pronta ad intervenire con il pugno di ferro. Inoltre, la Nigeria era già stata pizzicata dalla Federazione Internazionale e adesso rischia l’isolamento dalle competizioni internazionali.

    232

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioNews SportSportSportivi morti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI