Infortunio Marchisio: chi sarà il sostituto in Nazionale?

Infortunio Marchisio: chi sarà il sostituto in Nazionale?

Lo stop del centrocampista ha messo in crisi il ct Conte ma anche la Juventus che dovrà fare mercato

da in Calcio, Prodotti Sport, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Infortunio Marchisio: chi sarà il sostituto in Nazionale?


    Claudio Marchisio
    , centrocampista della Juventus e della Nazionale, si è infortunato nella partita di domenica scorsa contro il Palermo. Il giocatore ha subito un grave infortunio essendosi rotto il crociato. Questo tipo di infortuni, solitamente, tengono fuori dal rettangolo di gioco il calciatore per un tempo che varia da 6 ai 9 mesi. Oggi, il principino bianconero, si opera ma Juve e Nazionale devono correre ai ripari, chi sarà il sostituto?

    Il ginocchio gonfio di Marchisio

    Il centrocampista bianconero, quest’anno, è stato spesso colpito da qualche infortunio e ormai era rientrato nei titolari della Juventus da qualche mese ed Antonio Conte, Commissario Tecnico della Nazionale, puntava su di lui per il centrocampo dell’Italia ai prossimi Europei in Francia. Dopo l’infortunio sia l’Italia che la Juventus dovranno capire cosa fare.

    Antonio Conte ha i tempi molto stretti, dovrà scegliere un sostituto degno di Marchisio. A centrocampo ci sono diversi giocatori nella lista dei convocabili: Pirlo, Verratti, De Rossi e Florenzi sono abbastanza sicuri del proprio posto ma poi troviamo Montolivo, Thiago Motta, Jorginho, Soriano, Giaccherini e la sorpresa Baselli che potrebbero essere chiamati agli Europei.

    La Juventus ha tempo fino al mercato estivo per pensare ad una soluzione. Considerando che il tedesco Khedira è stato spesso fuori dai campi per infortuni di vario genere, c’è bisogno di un investimento per almeno due centrocampisti.

    E se partisse Pogba? A quel punto saranno tre i giocatori da acquistare a centrocampo. Alla dirigenza juventina piace Witsel, belga dello Zenit San Pietroburgo, centrocampista tecnico e di inserimento. Marotta e Paratici hanno sondato il terreno anche per Tielemans, giovanissimo centrocampista dell’Anderlecht. Un regista incredibile su cui si può fare un investimento concreto. Ed infine l’ultimo grande giocatore che piace alla Juventus è Gundogan, centrocampista box to box del Borussia Dortmund.

    379

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioProdotti SportSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI