Johan Cruyff morto: il calcio è in lutto

Johan Cruyff morto: il calcio è in lutto

L'ex calciatore di Ajax e Barcellona non è riuscito a vincere la partita più grande, quella contro il cancro

da in Calcio, Sport, Sportivi morti, Morti famose
Ultimo aggiornamento:
    Johan Cruyff morto: il calcio è in lutto

    Il mondo del calcio è in lutto, Johan Cruyff si è spento all’età di 68 anni. L’ex calciatore di Ajax e Barcellona non è riuscito a vincere la partita più grande, più difficile e più combattuta, quella contro il cancro. L’annuncio della scomparsa di uno dei più grandi calciatori della storia del calcio a livello mondiale, è stato dato direttamente sui social network dell’ex calciatore e allenatore.

    Una della malattie più brutte e difficili da sconfiggere si è portata via anche Johan Cruyff, uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi. Una nota apparsa sul suo profilo ufficiale di Facebook ha annunciato la sua morte: “Il 24 marzo 2016 Johan Cruyff (68) e’ morto serenamente a Barcellona, circondato dalla sua famiglia dopo una dura battaglia con il cancro. E ‘ con grande tristezza che vi chiediamo di rispettare la privacy della famiglia durante il loro momento di dolore”.

    La carriera di Cruyff in un'immagine

    Per molti è stato il giocatore che ha cambiato il calcio, trasformandolo in “moderno”. I suoi dribbling, le sue giocate, i suoi gol e le sue vittorie rimarranno per sempre nella mente di chi lo ha visto solcare il campo da calcio.

    Nella sua vera casa, quel magico rettangolo verde, si è raccontato senza mai parlare, si è raccontato con i suoi movimenti eleganti, con il suo fare misterioso e con le sue giocate.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSportSportivi mortiMorti famose Ultimo aggiornamento: Giovedì 24/03/2016 17:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI