Johan Cruyff: i cinque gol più belli della sua carriera

Splendidi video che ricordano le più belle azioni da gol del fuoriclasse olandese

da , il

    Andiamo alla scoperta dei cinque gol più belli della carriera di Johan Cruyff, il campionissimo dell’Ajax e Barcellona (oltre che della nazionale olandese) scomparso prematuramente oggi per un tumore ai polmoni contro il quale combatteva da tempo. Per conoscere la storia e la biografia dello storico numero 14 – altrettanto vittorioso anche sulla panchina, come allenatore – vi rimandiamo al nostro articolo dedicato. Nelle prossime pagine, tutti i video per rimanere ancora una volta a bocca aperta davanti alle incredibili prodezze di questo giocatore senza tempo, che non sarà mai dimenticato.

    5. Contro l’Argentina, Mondiali 1974

    Splendida realizzazione di Johan Cruyff ai Mondiali del 1974 contro l’Argentina in un match terminato 4-0 per gli arancioni. Lanciato perfettamente, Il numero 14 scarta implacabilmente il portiere e insacca con una semplicità e una perfezione tecnica imbarazzanti.

    4. Contro il Den Haag, 1972

    Uno dei gol più iconici di Johan Cruyff con la maglia dell’Ajax contro il Den Haag nel 1972: difficilissimo stop di spalle liberandosi del difensore, progressione per arrivare per primo sul pallone e infilzare il portiere con un delizioso pallonetto liftato.

    3. Contro l’Atletico Madrid, 1974

    In maglia blaugrana si esibisce in un’acrobazia al volo di quelle che oggi possiamo ammirare soprattutto da parte di Ibra. L’olandese va a raccogliere un assist forse un po’ troppo lungo con un balzo che dimostra quanto fosse in grado di segnare in tutti i modi.

    2. Il celeberrimo rigore di seconda contro l’Helmond, 1982

    Un gol che ha fatto storia non per la spettacolarità atletica quanto per l’incredibile furbizia: Cruyff sistema il pallone sul dischetto e passa al compagno che poi gli restituisce per la più facile delle marcature. Ci sono stati tanti imitatori, qualcuno anche con figuraccia come Henry e Pires ai tempi dell’Arsenal

    1. Dribbling incredibile con i Washington Diplomats

    Ok, il campionato americano degli anni ’80 non era certo la Liga o quello olandese, ma la serpentina pazzesca di Cruyff in maglia Washington Diplomats contro i Los Angeles Aztecs è davvero da stropicciarsi gli occhi.