80 anni di Olimpia Milano: la festa e la vittoria

80 anni di Olimpia Milano: la festa e la vittoria

La squadra di Armani vince 94-90 contro Torino e festeggia 80 anni di storia

da in Basket, Sport
    80 anni di Olimpia Milano: la festa e la vittoria

    80 anni di Olimpia Milano, 80 anni di sport, 80 anni tra successi, vittorie e grandi giocatori. Ieri la festa nell’intervallo è stata emozionante e piena di sentimento. Trenta minuti tra clip dei grandi giocatori del passato, come Meneghin, Premier, Gamba, Gallinari e Gentile, papà dell’attuale capitano dell’Olimpia Milano, Alessandro Gentile, tornato in campo per l’occasione. La squadra di Repesa è riuscita a vincere, grazie anche alla spinta di tutto il Mediolanum Forum, all’overtime per 94 a 90 contro il Manital Torino.

    Non c’è festa senza vittoria. Il gusto dell’80esimo anniversario dalla nascita dell’Olimpia Milano (1936-2016) non sarebbe stato cosi intenso senza una vittoria ed il rischio c’è stato. La partita è stata giocando punto a punto fino all’ultimo quarto dove il Torino prende il largo grazie a White, andando addirittura a +9 sull’Olimpia.

    Il Mediolanum Forum spinge i Men In Red e da una tripla di Cinciarini riparte l’Armani. La squadra dello stilista italiano, presente al palazzetto, inizia una rimonta importante fino a portarsi in vantaggio per 79 a 77 ma il Manital non molla e pareggia i conti, si va all’overtime dopo aver sprecato l’ultimo possesso.

    Nel tempo supplementare la partita è tutta in discesa e si chiude con un super Lafayette e un super Simon che chiudono il match per 94 a 90. L’Emporio Armani rimane prima in classifica, andando a 32 punti mentre il Manital Torino, nonostante un’ottima partita, rimane ultima nella lega.

    La festa dell’intervallo è assolutamente spettacolare.

    Le clip dei grandi giocatori che hanno fatto la storia dell’Olimpia Milano, chiamati, successivamente, uno ad uno sul palco, da Meneghin a Gamba, da Gallinari a Gentile e altri grandi del basket e soprattutto dell’Olimpia Milano. A presentare tutti i giocatori ci ha pensato Dan Peterson, grande allenatore dell’Olimpia e ora commentatore tecnico di basket. A chiudere la scena, prima di far riprendere il gioco, il proprietario della squadra milanese, Giorgio Armani. Per lui una standing ovation di tutto il palazzetto che dimostra grande affetto della gente e degli appassionati ad Armani. Presenti anche i presidenti Malagò (CONI) e Petrucci (FIP) alla grande festa degli 80 anni dell’Olimpia Milano.

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BasketSport

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI